saldaPress rilascia The Walking Dead vol.22 - Un nuovo inizio

Un nuovo inizio è il titolo del ventiduesimo volume di The Walking Dead che saldaPress rilascerà nel weekend!

saldaPress ha annunciato che venerdì 24 aprile 2015 arriverà in fumetteria un volume molto importante della serie a fumetti The Walking Dead. La casa editrice rilascerà The Walking Dead vol. 22, libro intitolato Un nuovo inizio e, come si deduce dal titolo, sarà un appuntamento eccezionale, poiché cambierà le carte in tavola.

Robert Kirkman ci mostrerà Rick ed il suo gruppo lasciarsi la recente guerra alle spalle: il conflitto è cessato, ma una soluzione sorprendente lascerà per sempre un segno nella storia. Lo sceneggiatore ci racconterà costa sta accadendo dopo il massacro avvenuto durante il ciclo Guerra Totale e lo farà inaugurando una story-line spiazzante.

saldaPress è certa che rimarranno a bocca aperta tutti i fan della serie! Vedremo le comunità di sopravvissuti riorganizzarsi dopo la battaglia, per mettere in atto la visione del mondo di Rick, il quale è intenzionato a dare vita ad un nuovo assetto sociale, dando un ruolo ed un compito specifico a tutti.

I superstiti hanno ottenuto un nuovo periodo di pace e la fine della guerra può essere considerata il primo vero passo verso il ritorno alla civiltà.

Un nuovo incubo alle porte?

the walking dead nuovo

Le comunità sembrano floride come non mai e l’apocalisse zombie sembrerebbe essere stata superata. Tutti hanno finalmente speranza di migliorare le cose. Una situazione del genere ha però i suoi lati negativi: i sopravvissuti potrebbero abbassare la guardia. Infatti, mentre sono tutti impegnati a ricostruire il mondo, si farà viva una nuova ed insidiosa minaccia. Sarà l'inizio di un nuovo incubo?

Troverete Un nuovo inizio (172 pagg, 13.50 euro) sia in fumetteria, sia nello shop online del portale saldapress.com.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.