La trama di Ultimate Otaku Teacher, shonen manga di Takeshi Azuma

Qual è la trama dello shonen manga/anime Ultimate Otaku Teacher di Takeshi Azuma in onda sul canale Man-ga di Sky?

Ultimate Otaku Teacher

Ultimate Otaku Teacher - Ancora una nuova serie in onda sul canale Man-ga di Sky (benedetto sia il giorno in cui ha deciso di proporre serie sub ita, in questo modo possiamo vederne di più). Ultimate Otaku Teacher nasce come uno shonen dedicato alla vita scolastico, scritto e disegnato da Takeshi Azuma e pubblicato dal 2011 sulla rivista Weekly Shonen Sunday di Shogakukan. La serie attualmente è ancora in corso d'opera, al momento siamo arrivati al 16esimo tankobon. Dal manga sono poi nati due short anime, usati come materiale promozionale per il manga e una serie anime televisiva per l'A-1 Pictures.

Ultimate Otaku Teacher: la trama


La trama di Ultimate Otaku Teacher ha come protagonista Kgamai Jun'ichirou: alle superiori era geniale, è stato un brillante ricercatore, a soli 17 anni ha pubblicato sulle riviste scientifiche più gettonate al mondo e ha proposto un'avanzatissima e rivoluzionaria teoria sulla porta di Ognidove (quello strumento di Doraemon capace di teletrasportare qualsiasi persona ovunque).

Tuttavia Kagami, una volta terminate le ricerche, ha perso la spinta che lo induceva a effettuare tali scoperte, perde interesse per il suo lavoro e diventa un vero e proprio neet. Non si impegna più nello studio, snobba il lavoro e si dedica solamente al suo blog. A tutti dice di soffrire di RFV, una malattia che lo costringe a fare solamente ciò che vuole. E l'unica cosa che adesso interessa a Kagami è far diventare il suo blog di anime il più popolare in assoluto.

Peccato che la bella e bionda sorellina Suzune non sia dello stesso avviso: stanca di vedere il geniale fratello impegnato nel nulla più assoluto, lo fa assumere nella sua ex scuola superiore come insegnante. Suzune sa essere molto persuasiva, soprattutto quando imbraccia la mazza da baseball e inizia a convincere Kagami a lavorare a suon di mazzate.

Kagami riuscirà a conciliare la sua voglia di non fare nulla con l'insegnamento? Beh, diciamo che si dimostra svogliato, tranne quando alcuni studenti non cominciano a manifestare qualche problema risvegliando lo spirito sopito di Kagami che, quando vuole, è un vero e proprio genio a risolvere le situazione delicate. Ma questo è solo l'inizio: Kagami si troverà a dover affrontare nuove scuole e nuove classi e incontrerà altri studenti bisognosi del suo aiuto. Ma il suo blog non risentirà di tutta questa attività lavorativa?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.