X-Men e Fantastici Quattro spariti anche da Marvel Mighty Heroes

X-Men e Fantastici Quattro esclusi dall'immagine di presentazione di Marvel Mighty Heroes.

marvel

La Marvel Entertainment è sempre più decisa a non dare risalto agli X-Men ed ai Fantastici Quattro. La ragione non è ufficiale, ma la possiamo intuire tutti: i diritti cinematografici di questi personaggi sono in mano della concorrenza, la Fox.

La Marvel, forse, non ammetterà mai quest'operazione di oscuramento, ma qualcuno si è accorto che in realtà sta accadendo qualcosa di strano. Ieri vi abbiamo fatto notare che sta circolando sul web un insolito Line-Up poster 2015 della Marvel Comics, nel quale mancano le figure dei mutanti, di Mr. Fantastic e co. Qualcuno ha parlato di fake, ma non ha ancora fatto i conti con l'immagine promozionale del nuovo videogioco Marvel Mighty Heroes, dove è chiara la mancanza dei "supereroi della Fox".

Secondo il portale Cosmicbooknews l'assenza di questi gruppi leggendari di eroi dal poster e dal videogioco dipenderebbe proprio da una scelta della Disney, ben determinata a non favorire la concorrenza. Una mezza conferma sarebbe arrivata da Trends International (editore dei poster della Marvel), che avrebbe confermato sui social network la scelta della Marvel di rimuovere i protagonisti dei loro stessi fumetti.

Spider-Man non rischia l'isolamento

La paura dei lettori è una sola: X-Men e Fantastici Quattro scompariranno anche dal nuovo Marvel Universe che nascerà dalle ceneri del maxi evento Secret Wars? A questo punto riteniamoci fortunati per la recente introduzione di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe... Peter Parker può dormire sonni tranquilli, continuando a presenziare su tutti i poster promozionali della Casa delle Idee!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.