La trama dell'anime Mila e Shiro

Sì, parlerò della trama dell'anime Mila e Shiro perché è quello che conosciamo meglio, ma indicherò brevemente anche le differenze con il manga.

Mila e Shiro - Mila e Shiro (Attacker YOU!) nasce come un manga shojo/spokon, scritto e disegnato da Jun Makimura e Shizou Koizumi nel 1984 (da noi in Italia pubblicato nel 2003 da Star Comics col titolo di Mila & Shiro). Visto che da noi è più famoso l'anime, arrivato con il titolo di Mila e Shiro due cuori nella pallavolo, nella gallery mi riferirò alla trama dell'anime. Tuttavia ci sono delle differenze notevoli fra manga e anime, per cui qui vi parlerò delle principali differenze fra manga e anime.

Nel manga prima di tutto manca Sunny, il fratellino adottivo di Mila (c'è solo nell'anime) e la madre, Kyushi Tajima è effettivamente morta (nell'anime è la bionda telecronista di tutte le partite di Mila). Inoltre nel manga Mila vuole entrare nelle Seven Fighters, ma Mitamura la convince ad entrare nelle Serin insieme a Nami, in modo che sia lui ad allenarlo. Questo vuol dire che nel manga non ci sono per esempio Yogina e Sori. Daimon nel manga si vede pochissimo, mentre per quanto riguarda il finale Mila (Yu) viene scelta per la nazionale, mentre nell'anime la vediamo giocare anche alcune partite con la nazionale giapponese. E Shiro? Beh, anche nel manga non è che la tematica amorosa venga approfondita, però compare di più rispetto all'anime.

Ed ecco la mitica sigla italiana di Mila e Shiro:

Foto | Screenshot da YouTube - YouTube - YouTube - YouTube - YouTube - YouTube

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.