5 personaggi Marvel che è stato un errore uccidere

Ecco quali sono, secondo Comicsblog, i cinque personaggi della Marvel che non meritavano di morire.

Death-Of-Wolverine-Cover

La Marvel Comics uccide spesso i suoi eroi e poi, troppo tardi, si accorge di aver fatto un grande errore. Così, in corsa, corre ai ripari, combinando talvolta pasticci. Far risorgere un personaggio morto non è affatto facile, poiché il rischio è sempre quello di cadere nel ridicolo, adottando soluzioni che possono rovinare la drammaticità ed epicità stessa di una morte.

Il gioco di morte e resurrezione ormai è abusato dagli autori, soprattutto nel mondo dei comics, e i "ritorni a sorpresa" vengono trattati poca originalità. Abbiamo selezionato 5 personaggi della Casa delle Idee che sono morti inutilmente e che, in alcune occasioni, ha portato la casa editrice a rivedere i propri piani, pendendosi amaramente di alcune scelte fatte in precedenza. La maggior parte di questi sono mutanti, X-Men che sono poi stati reintegrati tra i vivi, facendo storcere il naso ai lettori. Purtroppo, tra questi, c'è chi ancora è rimasto nell'aldilà. Nell'elenco manca volutamente un grande nome, un eroe scomparso recentemente: Wolverine. Nessuno può uccidere Logan!

I 5 personaggi Marvel che è stato un errore uccidere


  1. Colosso (resuscitato)
  2. colosso xmen

  3. Ares
  4. ares marvel

  5. Doc Samson
  6. doc samson

  7. Dum Dum Dugan
  8. dum dum dugan

  9. Nightcrawler (resuscitato)

  10. nightclawer

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.