Neon Genesis Evangelion: 7 gadget veramente strani

Ecco sette gadget bizzarri e curiosi dedicati a Neon Genesis Evangelion.

Neon Genesis Evangelion - Quest'anno ricorre il 20esimo anniversario di questo storico manga e anime creato da Hideaki Anno. Oltre ai fumetti, anime e OVA, ecco che di Neon Genesis Evangelion esistono tantissimi gadget... e non parlo solo di action figure, no, oggi andremo a vedere i sette gadget più terribili che il merchandising di Neon Genesis Evangelion è riuscito a tirare fuori:

  1. il Body Spray di Shinji e Kaworu: perché qualcuno vorrebbe un deodorante spray al gusto di Shinji? All'odore della disperazione e dell'insicurezza? Comunque sia, secondo l'Evangelion Store Shinji: Musk Blue è un aroma dolce come il mare e il cielo, mentre Kaworu: White Citrus è rinfrescante come l'acqua. E sono anche venduti in coppia
  2. le figure degli Angeli: tutti hanno delle figure di Rei, Asuka, Misato & company, ma vogliamo mettere con quelle degli Angeli? Wave ha preso gli angeli, anche quelli più raccapriccianti e li ha trasformati in statiche. Sachiel assomiglia sospettosamente a una Rei più procace, Tabis ha la camicia di Shinji, senza i pantaloni e i capelli di Kaoru, Zeruel... beh, diciamo che ha un decoltè molto generoso
  3. i fiori secchi coi colori dell'EVA 01: si tratta di fiori secchi, esattamente come ne trovate anche al supermercato, solamente che hanno i colori dell'EVA 01 e per questo vi costeranno 126 dollari
  4. la bambola gonfiabile di Rei Ayanami: si tratta di una bambola alta 18.5 metri, posta in posizione seduta con una slitta a sostituire una gamba. Si trattava di materiale promozionale per la Shiohaku Expo 2012
  5. Schick Razor: chi non vorrebbe i rasoi di Evangelion, per avere una bella barba in stile Gendo Ikari? Non mancano poi accessori a tema Evangelion per questi rasoi e figure per reggerli quando non sono in uso
  6. il succo di pomodoro energetico: non è strano il fatto che sia stata creata una bevanda in edizione limitata dedicata a Evangelion, vedi per esempio la Lemon-Soda di One Piece, tuttavia il problema è stato l'annuncio pubblicitario dove i piloti degli Eva attaccavano un gigantesco pomodoro in mezzo a Tokyo-3
  7. pagliaccetti per bambini: a qualcuno è venuti in mente di abbinare a pagliaccetti a forma di pony i colori dei vari Eva creando così dei cavallini raccapriccianti in stile Eva da far indossare ai bambini. Ma perché?

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.