New York Comic-con 2015: la Marvel svela il nuovo volto degli Avengers

Al New York Comic-con 2015 la Marvel svela il nuovo volto degli Avengers, ecco tutti i dettagli del panel.

captain america sam wilson

New York Comic-con 2015 - Proseguono inarrestabili i panel al New York Comic-con 2015, quindi andiamo un po' a vedere quello della Marvel relativo al lifting degli Avengers: quali novità ci attendono? Nel panel, a dare man forte agli editori di Iron Man, c'erano anche la scrittrice Marguerite Bennett di A-Force, Nick Spencer di Cap e Ant-Man, gli scrittori Joshua Williamson, Greg Pak, Gerry Duggan, Al Ewing e Frank Tieri e infine anche l'Executive Editor Tom Brevoort. Siamo pronti a cominciare.

Iron Man sarà la chiave di volta

Il panel inizia con Brevoort che invita sul palco una cosplayer di Maria Hill e presenta l'appena pubblicato Invincible Iron Man #1 di Brian Bendis e David Marquez. L'editore ha spiegato che stanno facendo del volume di Iron Man la chiave di volta dell'intero Marvel Universe, rendendo la controparte cartacea tanto importante per i piani editoriali così come lo è quella dei film.

Il rovescio della medaglia di questa idea è stata la promozione dell'eroe dei film e dei fumetti Sam Wilson al ruolo di Captain America, storia che proseguirà già la prossima settimana nel primo numero del volume di Spencer. Sam prende il posto di Captain America e si trova un po' nei guai all'inizio con questo tipo di lavoro, l'opinione pubblica non aiuta e quindi è divertente vedere Captain America come un outsider. Spencer ha spiegato che lavorare a questa storia è stato divertente, un tocco di leggerezza che si stanno godendo tutti. E ci saranno anche Misty Knight e un nuovo compagno per Cap.

Il momento di gloria di Astonishing Ant-Man

Anche Astonishing Ant-Man ha ottenuto il suo momento sotto i riflettori. Scott sarà a Miami e sta cercando di svolgere il suo lavoro presso la società di sicurezza in cui è impegnato, ma nel contempo deve anche cercare di mettere una pezza al suo rapporto con la figlia.

Si passa poi a parlare dell'arrivo di The Hulk Totally Awesome, dove protagonista sarà Amadeus Cho: secondo Pak, Amadeus non ha alcun controllo sui suoi impulsi, esattamente come il suo eroe Hulk (si parlerà anche del mistero inerente Bruce Banner). Cho ama essere Hulk e si immergerà totalmente nel ruolo.

Si parla anche di Uncanny Avengers... e della scarsità del numero di X-Men

Dopo una breve puntata di Bennett e Brevoort sulla natura di Angela, Queen of Hel, ecco che ora tocca a Duggan scavare nel nuovo volume di Uncanny Avengers con co-protagonista Deadpool. Ha così spiegato: "Sto ereditando una situazione molto difficile nel Marvel Universe, c'è un grande bisogno di unità... non solo fra i Mutanti e gli esseri umani, ma anche fra gli esseri umani e gli Inumani. Stanno cercando di proteggere l'unità, ma hanno anche una missione segreta che salterà fuori nel corso dei primi numeri... Mi sto divertendo un sacco a scrivere il mio primo fumetto Avengers".

Brevoort ha poi giustamente osservato come molti fan siano stati delusi dal fatto che in Uncanny Avengers ci fossero meno personaggi degli X-Men, ma ha anche promesso che i lettori si sarebbero ulteriormente arrabbiati soprattutto con i numeri #4 e #5, con alcuni sviluppi scioccanti per il mondo dei Mutanti. Ma assicura che tutti vorranno continuare a leggere le serie e ad amarla.

Duggan fa poi notare come lo status di Deadpool nel team degli Avengers avrà un forte impatto nel suo volume da solista, il suo ruolo più pubblico sarà una gradita novità rispetto al solito. Ci sarà un amabile villain che cambierà per un personaggio che rimarrà senza nome, tutti si stanno assai divertendo con i personaggi di supporto dell'ultimo numero. E se si è curiosi di leggere un fumetto su Deadpool, questo è un buon momento per cominciare a leggere.

La nuova serie Black Knight di Tieri

E' il turno poi della nuova serie Black Knight di Tieri, nata grazie al sostegno dei fan. Lo scrittore ha così spiegato, ridendo: "Finalmente lasciate fare a me! E' un po' come se Breaking Bad incontrasse Game of Thrones. Dane soccombe alla potenza dell'offerta, si sente come se avesse bisogno di farlo". Poi ha aggiunto che la serie inizierà nel paesaggio di Secret Wars di Weirdword che è come se "Alice In Wonderland fosse diretto da Quentin Tarantino".

Lifting anche per i Might Avengers di Ewing

Sembra che anche il gruppo degli Might di Ewing subirà un lifting, una sorta di riallineamento dove la squadra combatterà "un mezzo-scorpione, mezzo gorilla con un cristallo quadridimensionale fluttuante come testa... e non è la cosa più strana che incontreranno". Inoltre pare che stia anche lavorando a una nuova serie "The Ultimates" basata sull'universo 616 dove si occuperà di "eventi enormi, cosmici, epici - l'impossibile è dove cominciano... Nel primo numero assumono Galactus e si potrebbe pensare che si sa cosa accadrà, ma non è così".

Sam Wilson e Jane Foster si baciano? Va beh, meglio parlare dell'evento dedicato a Cap

A quanto pare sì, almeno nella copertina di All-New All-Different Avengers #4 mostrata da Bravoort. Il panel poi prosegue parlando dell'evento Avengers Standoff, un crossover nato per celebrare il 75esimo anniversario di Captain America. In pratica si partirà da una storia di Spencer e Jesus Saiz per attraversare molti titoli dedicati ai Vendicatori: si tratta di celebrare l'anniversario di Cap nel modo più grande possibile. Inoltre lo scrittore ha parlato degli Avengers intrappolati in una piccola città con mostri provenienti dal dopo Steve Rogers. Il primo titolo sarà Alpha, poi si proseguirà con una serie di volumi dedicati ai diversi Vendicatori per un periodo di più di due mesi, un po' come fatto con gli X-Men in passato. Braveoort ha spiegato che era da anni che voleva fare qualcosa del genere col franchise, ma ogni volta che saltava fuori una buona idea con gli Avengers, ecco che cresceva così tanto che doveva diventare un full-event del Marvel Universe.

E' tempo di domande, ecco il Q&A con i fan

Durante la parte del panel riservata alle domande dei fan, ecco che Brevoort ha svelato che "Cloak and Dagger appariranno in Amazing Spider-Man entro pochi mesi". Poi si è passati all'inevitabile domanda: quando i fumetti devono essere allineati ai film dei Marvel Studios? Sono Brevoort e Spencer a rispondere: mentre si lavora nella direzione di rendere Iron Man il più vicino possibile all'immagine di Robert Downey Jr, stanno cercando di non rendere proprio tutto identico quando si approda sul grande schermo. Spencer ha poi aggiunto che molti davano per scontato che Cassie Sandsmark sarebbe apparsa nel suo volume di Ant-Man a causa del film, ma ecco che in redazione si è parecchio discussa della cosa. Nello stesso modo, la Marvel è anche felice di presentare una versione molto diversa di Sam Wilson come Cap, mentre nel frattempo Steve Rogers continua a combattere sul grande schermo.

Pare poi che un fan abbia chiesto se la nuova serie Ultimates avrebbe trovato posto nell'universo 616, Brevoort ha significativamente detto "E' nel 616?". Ewing ha poi continuato a dire che non importa il mondo, ci sarebbero stati elementi Ultimate U nel nuovo Marvel Universe fra cui il quartier generale di Triskellion, che includerà anche l'ambasciata Wakandian a New York. Ha poi spiegato: "So che in altri volumi stanno giocando con esso e si scoprono sempre nuove cose con cui giocare. Penso che la cosa importante sia che il nuovo Marvel Universe non è il vecchio Marvel Universe con poche cose gettate in esso... penso che non sarebbe sbagliato aspettarsi ogni sorta di cose non solo dall'Ultimate Universe, ma anche da Secret Wars".

Altro dettaglio: finora lo staff della Marvel ha sempre parlato del nuovo Marvel U come dell'Universe 8, ma non hanno voluto svelare a cosa esattamente si riferissero. E infine alla domanda su qualche anticipazione su Civil War 2, Brevoort avrebbe solamente detto "Cosa?!?".

Via | ComicBookResources

Foto | Screenshot dal video di YouTube

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.