Netflix potrebbe produrre delle serie anime, parola del CEO Reed Hastings

Il CEO Reed Hastings ipotizza che Netflix potrebbe produrre delle serie anime.

Netflix e gli anime - Buone notizie per tutti coloro che stanno provando Netflix. Nei giorni scorsi si è tenuta la DealBook Conference alla quale ha partecipato anche il CEO di Netflix, Reed Hastings. Intervistato dal giornalista del The New York Times Andrew Ross Sorkin, ecco che si è detto speranzoso sul fatto che Netflix "potrà fare un grande show a base di anime". Hastings ha poi spiegato come la sua compagnia produrrà più programmi unici da compagnie di produzione di tutto il mondo e che spenderà qualcosa come 5 miliardi di dollari nel 2016 per avere tali contenuti.

Al momento Netflix ha già proposto entrambe le stagioni della serie anime televisiva di Knights of Sidonia subito dopo essere andate in onda in Giappone, mentre è notizia certa che a gennaio, a tre soli giorni di distanza dalla premiere giapponese, proporrà la serie anime di Ajin - Demi-Human. Fra gli altri titoli previsti abbiamo anche The Seven Deadly Sins e pare che abbia intenzione di proporre anche Glitter Force (Smile Precure!) il 18 dicembre.

dealbook-conference-netflix.jpg

Via | AnimeNewsNetwork

Foto | Screenshot dal video

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.