Fairy Tail Zero: il manga prequel diventa un anime

Adattamento anime in arrivo per il manga prequel Fairy Tail Zero.

fairy tail zero

Fairy Tail Zero - La banda sulla sovracopertina del 52esimo volume del manga Fairy Tail di Hiro Mashima e il primo tankobon di Fairy Tail Zero hanno entrambi annunciato che Fairy Tail Zero ha ottenuto un adattamento anime televisivo. In aggiunta il 51esimo numero di quest'anno della rivista Weekly Shonen Magazine di Kodansha rivelerà come l'anime uscirà a gennaio 2016. Nell'annuncio si leggeva anche "L'inizio di molte cose!! L'avventura guidata dalla magia e dai compagni...". E ancora: sempre sul prossimo numero del magazine verrà rivelato anche il cast di questa serie. Mamiko Noto sarà Mavis, Katsuyuki Konishi sarà Yuri, Hiroshi Shirokuma sarà Warrod, Yoshihisa Kawahara sarà Precht e Akira Ishida sarà Zeref.

Il manga Fairy Tail Zero di Hiro Mashima è stato pubblicato sulla rivista Monthly Fairy Tail, dal luglio 2014 al luglio 2015 ed è un prequel di Fairy Tail. La trama di Fairy Tail Zero inizia quando, molti anni fa, Mavis Vermilion era una serva su Sirius Island, maltrattata dal Master della gilda e da sua figlia Zera. Nonostante tutto Mavis continuava a guardare la vita con ottimismo in quanto la madre le aveva raccontato una volta che le fate non visitavano le persone che piangevano sui loro problemi. Quando la gilda viene attaccata, ecco che Mavis trascina Zera nella foresta per proteggerla. Sette anni dopo e Precht e Yuri Dreyer arrivano sull'isola, cercando una potente gemma magica. E questo viaggio cambierà il corso della storia della magia.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.