Lo chiamavano Jeeg Robot - Il fumetto, online la variant cover di Giacomo Bevilacqua

Per celebrare l'uscita del film Lo chiamavano Jeeg Robot, Gazzetta dello Sport e Lucky Red distribuiranno un fumetto basato sulla pellicola. Ma cosa sappiamo di questo fumetto?

Aggiornamento del 4 febbraio 2016 - Fanpage ha pubblicato la variant cover del fumetto di Lo chiamavano Jeeg Robot disegnata da Roberto Recchioni, chiudendo quindi tutta la serie di copertine in anteprima realizzate per il fumetto dedicato al film di Gabriele Mainetti!

Aggiornamento del 3 febbraio 2016 - Il sito Gamesurf di Tiscali ha rilasciato in anteprima la variant cover firmata da Giacomo Bevilacqua, che potete ammirare nella sua interezza nella gallery con il resto delle copertine annunciate.

Basato sull'omonimo film diretto dal regista Gabriele Mainetti con protagonisti attori del calibro di Claudio Santamaria, Luca Marinelli e Ilenia Pastorelli, il fumetto di Lo chiamavano Jeeg Robot è una iniziativa crossmediale che Gazzetta dello Sport e Lucky Red distribuiranno nelle edicole in allegato al quotidiano sportivo italiano a partire dal 20 febbraio 2016. Ma cosa sappiamo di questo fumetto? Scritto da Roberto Recchioni e illustrato da Giorgio Pontrelli e Stefano Simeone, il fumetto di Lo chiamavano Jeeg Robot dovrebbe ricalcare a grandi linee la trama generale dell'opera originale, come già fatto da Gabriele Salvatores e dalla Panini con Il ragazzo invisibile del 2014.

Presentato con quattro diverse copertine (realizzate da artisti quali Zerocalcare, Leo Ortolani, Giacomo Bevilacqua e Recchioni), Lo chiamavano Jeeg Robot sarà venduto al costo di 2,50€, prezzo decisamente nazionàl-popolare e alla portata di tutti.

Aspettando di poter avere tra le mani il fumetto di Lo chiamavano Jeeg Robot, postiamo le due variant cover presentate, il poster del film e il trailer della pellicola.

lo-chiamavano-jeeg-robot-cover-01-recchioni-fumetto-detail.jpg

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.