I fumetti Marvel da collezione, i più rari e le quotazioni

Quali sono i fumetti Marvel da collezione?

capitan-america-1-2.jpg

Facciamo una piccola premessa: quando si parla di Marvel, ovviamente ci vengono in mente i supereroi, i personaggi di punta sono infatti l'Uomo Ragno, tutti gli X-Men, Capitan America, i Fantastici Quattro, Iron Man, Hulk, Thor, gli Avengers e Devil. Vediamo quali sono i fumetti Marvel da collezione.

Partiamo da Capitan America 1: il debutto dell'eroe è nel 1941 durante la seconda Guerra Mondiale, di Jack Kirby. Il suo valore è di più di 300 mila euro. Come avrete notato molti "numeri 1" valgono moltissimo e non c'è da stupirsene. Infatti proseguiamo con Marvel Comics 1: pubblicato nel 1939, opera di Ben Thompson e Frank Paul. Il valore di questo fumetto è più di 350 mila euro. Arriviamo a un altro eroe molto amato: l'Uomo Ragno. Non tutti sanno che i primi 6 numeri della serie si intitolavano Amazing Adventure: in particolare il volumetto 15 pubblicato nel 1962 ha raggiunto valori esorbitanti, che si aggirano intorno al milione di euro.

Ma dove si comprano i fumetti Marvel? Questa è un'ottima domanda: la risposta può essere scontata e banale o parecchio macchinosa da applicare. Ci sono fiere di fumetti dove si trovano nuovi e usati, ci sono le fumetterie in cui si può avere un colpo di fortuna, ci sono le aste on line ma bisogna tassativamente seguire e con grossa insistenza il fluttuare del mercato. Il campo della valutazione dei fumetti non è semplice, ci sono moltissimi fattori da analizzare: ora, detto tra noi solo i veri collezionisti possono arrivare ad acquistare i fumetti realmente introvabili e sono in pochissimi. I prezzi di una intera collezione di fumetti Marvel è, a parer mio, inarrivabile per un comune mortale. Stiamo parlando di pezzi originali in inglese, ovviamente: per quanto riguarda l'Italia siamo un pochino indietro per quanto riguarda determinate categorie. Ci sono delle stampe diverse di cover di alcuni numeri che diventano introvabili o, per fare un esempio banale, l'Uomo Ragno 273 versione bianca può esser valutato sui 450 euro ma c'è chi è disposto a pagare tanto? Alcuni numeri vengono volontariamente prodotti in tiratura limitata ma, anche in quel caso è l'utente finale che determina il mercato e chiaramente non arriveremo MAI a raggiungere il valore degli originali Marvel battuti alle aste americane. Aggiungiamo eventuali autografi o certificazioni rilasciate che chiaramente aumentano il valore della copia stessa. Ma il problema che si pone è sempre quello: io posso non tanto arbitrariamente stabilire un valore per quel determinato fumetto, ma poi qualcuno, ad oggi, è disposto a sborsare il richiesto? A volte sì, mentre in altri periodi si vendono copie di teorico valore più elevato a costi ben più infimi. Difficilissimo dunque comprendere il mercato del fumetto.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.