Classifica Oricon, i manga più venduti in Giappone dal 29 febbraio al 6 marzo 2016

Vediamo la classifica Oricon, quella dei manga più venduti in Giappone nella settimana che va dal 29 febbraio al 6 marzo 2016. In vetta troviamo Assassination Classroom di Yusei Matsui. Ecco tutta la top ten.

Classifica Oricon - Bentornati al nostro consueto appuntamento con la classifica Oricon, quella dei manga più venduti in Giappone nella settimana che va dal 29 febbraio al 6 marzo 2016. Mentre attendiamo di vedere la prima puntata di Junior MasterChef 3 (con bambini di 7 anni che sostengono di "cucinare fin da quando erano piccoli": perché, a 7 anni cosa sono?) e mentre ci chiediamo quando arriverà un po' di caldo fra una nevicata e una grandinata, ecco che ci consoliamo andando a sbirciare la nostra chart preferita: quali nuove serie sono uscite? Quali volumi verranno pubblicati a breve anche da noi? In pole position questa settimana troviamo Assassination Classroom di Yusei Matsui. Ecco tutta la top ten:

  1. Assassination Classroom, volume 18 - Yusei Matsui (shonen mystery/sci-fi)
  2. Haikyu!!, volume 20 - Haruichi Furudate (shonen sportivo/vita scolastica)
  3. Bleach, volume 71 - Tite Kubo (shonen action/sovrannaturale)
  4. Food Wars! Shokugeki no Soma, volume 17 - Yūto Tsukuda (scrittore)/Shun Saeki (disegnatore)/Yuki Morisaki (consulente) (shonen vita scolastica)
  5. World Trigger, volume 14 - Daisuke Ashihara (shonen sovrannaturale/sci-fi)
  6. Gintama, volume 63 - Hideachi Sorachi (shonen sci-fi/storico/action)


  7. Toriko, volume 38 - Mitsutoshi Shimabukuro (shonen fantasy/sci-fi)
  8. My Love Story!!, volume 11 - Kazune Kawahara (scrittore)/Aruko (disegnatore) (shojo vita scolastica)
  9. Omoi, Omoware, Furi, Furare, volume 2 - Io Sakisaka (shojo vita scolastica)
  10. Prison School, volume 20 - Akira Hiramoto (seinen vita scolastica)

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.