One Piece, spoiler capitolo 824

Capitolo pieno di umorismo, sorprese e dettagli questo 824 di One Piece dove, in vista della prossima saga, Eiichiro Oda presenta ai lettori alcuni dei personaggi che andranno a far battaglia!

Come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese di One Piece, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 823 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 824.

Riassunto e spoiler capitolo 823 (link)

Spoiler capitolo 824

one-piece-eiichiro-oda-color-illustration-shonen-jump.jpg

Stando alle notizie riportate dal giornale acquistato da Pedro, l'Armata Rivoluzionaria è stata sconfitta proprio a Baltigo, il Quartier Generale scelto da Dragon e soci per le loro operazioni. Pedro prova a dire a Rufy qualcosa in merito alla parentela tra il capitano dei Mugiwara e Dragon, ma il pirata sembra invece preoccupato per Sabo di cui, a quanto pare, non si hanno notizie. Brook viene quindi a sapere che Sabo è il fratello di Rufy (anche se non consanguinei) e che, se contiamo anche Dragon, la famiglia del suo capitano è praticamente ai vertici dell'Armata Rivoluzionaria! Nami chiede a Rufy come mai i suoi parenti sono sempre persone "pazze, scatenate e pericolose", ma il ragazzo continua a leggere il giornale arrivando proprio al trafiletto dedicato a Dragon, di cui il capitano dei Mugiwara sembra aver dimenticato l'esistenza. Nami ricorda a Rufy l'incontro avuto con Garp quando, parlando della parentela del giovane pirata, questo rivelò a tutti che Dragon era il padre del suo capitano. Inizialmente dubbioso, Rufy vede la foto di Dragon e dice preoccupato che "non si somigliano per niente" e Nami, incredula davanti al fatto che il pirata abbia realizzato solo adesso d'esser figlio del capo dell'Armata Rivoluzionaria, ricorda all'amico che Robin è stata con suo padre nei due anni successivi agli eventi di Marineford. Ma chi ha distrutto Baltigo?

A quanto pare, sembra che sia stato Barbanera a distruggere l'isola che ospitava l'Armata Rivoluzionaria e che il pirata, alla vista del Chiper Pol e della Marina, se la sia data a gambe dopo un brevissimo scontro. Arrivati sul posto, sia il Chiper Pol che la Marina non hanno potuto far altro che constatare la distruzione del Quartier Generale dell'Armata Rivoluzionaria anche se, come fa giustamente notare Pedro, non ci sono molte informazioni su morti e feriti. Il visone ha una sua idea che, pensandoci bene, non è per nulla insensata: che senso avrebbe avuto omettere la notizia della morte, del ferimento o della cattura di persone importanti e "pericolose" come Sabo e Dragon? Pedro pensa quindi che i due stiano bene e che, almeno per il momento, Rufy può dormire sonni tranquilli. Resta da capire come mai uno come Teach abbia voluto attaccare l'Armata Rivoluzionaria e Rufy, ricordando i fatti di Dressrosa, pensa che tutto sia dovuto al recupero del Frutto Foco-Foco, di cui Barbanera voleva impossessarsi...

Chopper prova ad interrompere Rufy un paio di volte e, quando il capitano degna d'attenzione il suo medico, la piccola renna gli chiede se è normale che la cucina vada a fuoco! Rufy aveva dimenticato di spegnere i fornelli prima di recarsi dai suoi compagni ed ora, com'era logico aspettarsi, la cucina della Thousand Sunny sta bruciando! Il tutto mentre Nami nota che sta per arrivare una tempesta e quindi, oltre a dover fronteggiare il fuoco, i ragazzi dovranno governare subito la nave per non finire in balia delle onde. Rufy approfitta della cosa dicendo che la pioggia spegnerà le fiamme e Nami, arrabbiatissima, dice all'amico che questa cosa non va affatto bene! Carrot sembra molto spaventata dai fulmini e, mentre i ragazzi provvedono ad ammainare le vele come ordinato da Nami, la navigatrice dice a Pekoms di aiutarli ad affrontare la tempesta. Il visone dice alla donna che sta ancora poco bene, ma a Nami non sembra fregare poi molto delle condizioni fisiche di Pekoms!

Intanto, su Zou, Wanda scopre dal piccolo Bariete (la scimmietta con il cappello che ha accompagnato i samurai) che Carrot è andata insieme a Rufy e gli altri. Wanda chiede a Bariete perché non gli ha parlato di questa cosa e la scimmietta, riportando quanto detto da Carrot, riferisce alla spadaccina che la coniglietta gli aveva chiesto di mantenere il segreto per paura che qualcuno l'avesse fermata. Wanda capisce che Carrot ha corrotto Bariete e, quando la scimmietta dice alla spadaccina che l'amica non voleva tradirla, la cagnolina dice al piccolo amico di stare tranquillo: Wanda voleva solo sapere dove fosse finita Carrot e, nonostante la coniglietta si sia imbarcata senza dir nulla, almeno ora sa che sta con persone che sicuramente si prenderanno cura di lei. Wanda si gira quindi verso Canistrice che, stando alle parole della cagnolina, sta montando la guardia da un bel po' di tempo. Preoccupata per le condizioni di salute del Duca, Wanda chiede a Canistrice di riposarsi e che, se vuole, possono istituire dei turni di guardia per dargli il cambio. Ma Canistrice ha paura che i nemici possano tornare a Zou in qualsiasi momento: supponendo che Jack e gli altri abbiano piazzato una Vivre Card sull'isola (o sulla stessa Zunisha), per Kaido e la sua ciurma sarebbe davvero facile ritrovare la posizione dell'elefante leggendario in qualsiasi momento. Canistrice spera che la Vivre Card sia affondata insieme a Jack e alla sua ciurma dopo l'attacco di Zunisha e, proprio mentre parla del crudele alleato/sottoposto di Kaido, ci viene mostrato che il pirata è riuscito a sopravvivere e che ora si trova in fondo al mare in attesa che qualcuno provveda a recuperarlo. I timori di Canistrice sono dunque fondati, ma una cosa mi chiedo: come fa Jack a sopravvivere sott'acqua?

Si è parlato quindi di Kaido ed Oda, da bravo narratore, ci mostra quello che sta facendo l'Imperatore Pirata mentre il capitano Jack "invoca" l'aiuto della sua ciurma. E si parla di Kaido proprio quando uno dei suoi uomini aggiorna il capitano del fallimento di Jack che, come abbiamo visto, non è riuscito a salvare Joker (Doflamingo) dalle grinfie della Marina. A questo punto il commercio degli Smile è bello che andato e Kaido, visibilmente scosso, non può far altro che constatare il fallimento del progetto dei Grifters, ovvero degli uomini/bestia creati artificialmente proprio con gli Smile. Kaido inizia quindi a piangere dicendo che il suo sogno si è spezzato e che ora non potrà più avere una ciurma formata solo da uomini bestia e i suoi uomini, che conoscono molto bene l'Imperatore Pirata, notano che il capitano si è preso una bella "sbornia sentimentale". Kaido se la prende quindi con Joker e con la sua "debolezza", citando i "ragazzini" (Mugiwara) che hanno avuto il coraggio di infrangere il suo sogno. Qualcuno dei suoi uomini dice a Kaido che non devono prendere sottogamba Rufy e i Mugiwara e, dopo aver sentito il nome dei nostri pirati preferiti, l'Imperatore guarda con furia i suoi sottoposti tirando giù una bella sorsata di alcool. Infuriato, Kaido trasforma la sua "sbornia sentimentale" in "sbornia violenta" e, dopo aver lanciato in aria i manifesti dei Mugiwara, colpisce con violenza i suoi uomini chiedendo al resto della sua ciurma se sanno davvero con chi hanno a che fare! Kaido dice di conoscere bene i membri della generazione di Rufy e Law, e di sicuro non basterà aver sconfitto uno o due Shichibukai per mettergli paura. L'Imperatore Pirata crede che i ragazzi si sentano ormai invincibili, ma l'aver ficcato il naso nei suoi affari non è affatto cosa buona e giusta...e presto se ne accorgeranno! Tirato su un altro sorso della sua bevanda, Kaido chiede a Kidd cosa ne pensa e se gli va di dire a Rufy e Law di scappare fintanto che sono in tempo, ma il pirata non risponde: ferito e rinchiuso in una specie di grotta/prigione, Kidd non sembra in grado di rispondere, a dimostrazione di quanto può essere pericoloso mettersi contro un pirata della risma di Kaido!

Tornati sulla Sunny, scopriamo che Rufy e gli altri hanno aggiustato il tetto della cucina, quindi ora possono andare a mangiare i manicaretti preparati dal capitano dei Mugiwara. Ma Rufy non è Sanji e, dopo aver scoperto con disgusto che il capitano dei Mugiwara ha cucinato del riso al curry mischiando praticamente qualsiasi cosa, il pirata rivela agli amici che ha usato tutto il cibo in dispensa per preparare quelle porcherie! Sanji avrebbe dato di matto vedendo tutto il cibo che il capitano ha sprecato (persino Rufy non riesce a mangiare quello che ha cucinato) e, mentre i ragazzi invocano il ritorno del cuoco, si pone davanti a loro un problema ben più grave: come faranno a sopravvivere senza cibo?

L'azione si sposta sulla Nave Canterina di Big Mom che, pochi giorni dopo dai fatti accaduti sulla Thousand Sunny, si dirige spedita verso l'isola dell'Imperatrice Pirata. Ed è proprio Sanji a notare che, man mano che si avvicinano all'isola di Big Mom, la neve che cade sulla nave diventa sempre di più e sempre più "densa". Uno degli uomini di Big Mom dice a Sanji che questa non è neve normale ma zucchero filato e, assaggiandola, il cuoco nota che il pirata non sta mentendo. Sanji nota anche che i lumacofoni stanno suonando senza sosta, e Tamago (il pirata che stava parlando al ragazzo) spiega che si stanno avvicinando a Whole Cake Island, e che gli apparecchi stanno cercando di captare l'allarme dell'isola. Sanji chiede se le onde radio sono già sintonizzate e Tamago, rispondendo in maniera affermativa, fa notare al cuoco che stanno passando proprio davanti alla "Tortina 28", una delle tante installazioni della ciurma di Big Mom. E se quella su cui viaggiano adesso non fosse stata una nave autorizzata, la Tortina 28 avrebbe abbattuto senza problemi l'imbarcazione! Tamago chiede quindi a Sanji di smetterla di "fare il difficile" e di unirsi alla ciurma di Big Mom come hanno fatto anche gli assassini del Germa 66, rivelando così che la famiglia del cuoco è ormai parte della "gang" di Charlotte Linlin. Ma Sanji, che ha chiuso i ponti con suo padre già da tempo, vuole solo andare da Big Mom per parlarle. Tamago cerca di rassicurare Sanji dicendogli che Big Mom è disposta ad accoglierlo senza problemi e che, pur sapendo del passato del ragazzo nei Mugiwara e alle dipendenze del "ristorante galleggiante", questa non farà alcuna obiezione su di lui. Anzi, pare proprio che Big Mom ammiri molto il lavoro di Sanji...

Tamago prova quindi ad incoraggiare Sanji dicendogli che, sfruttando le sue capacità, potrebbe trovarsi a lavorare in situazioni abbastanza "piacevoli", ma il cuoco dei Mugiwara non vuole sentire ragioni: le sue mani servono solo per servire i suoi amici! Sanji ricorda tutti i durissimi allenamenti che ha dovuto sopportare per poter cucinare a Rufy e gli altri i suoi deliziosi manicaretti e, guardando il cielo, il cuoco pensa che gli amici staranno sicuramente sentendo la mancanza della sua nobile arte. Tamago pensa che Sanji sia solo uno sciocco, e il pirata risponde dicendo che lui non cucinerà mai per qualcuno che reputa giusto uccidere un compagno. Il riferimento di Sanji è ai fatti accaduti tra Pekoms e Bege in quel di Zou e Tamago, che è stato informato degli eventi, sembra essere d'accordo con Capone: Pekoms ha lasciato che i sentimenti interferissero con la sua missione, quindi aver sparato a una persona del genere è stato un comportamento "giusto" (secondo i canoni della ciurma di Big Mom, ovviamente).

Vito raggiunge il barone Tamago stringendo tra le mani una foto di Lady Pudding arrivata fresca fresca da Whole Cake Island. Vito considera una crudeltà dover sposare una donna senza averla prima vista e, nonostante tutto, il pirata vuole che Sanji prepari il suo cuore in attesa del matrimonio. Sanji continua a ribadire che lui non sposerà mai Lady Pudding, ma Vito insiste chiedendogli di dare almeno un'occhiata alla foto. Sanji si volta e, quando i suoi occhi cadono sulla foto, la reazione del ragazzo è quella a cui ci ha abituato bene il pirata quando si trova davanti ad una bella ragazza: Lady Pudding sembra davvero bellissima e, come aggiunto da Vito, la ragazza è la trentacinquesima figlia della famiglia Charlotte e futura moglie di Sanji!

Cosa farà Sanji una volta incontrata Lady Pudding?

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.