The Punisher, Netflix ordina una serie TV sul personaggio

Dopo la seconda stagione del serial TV basato su Daredevil, in molti pensavano che Marvel e Netflix si limitassero a lavorare su quanto avevano già programmato. Ed invece scopriamo che le cose non stanno così!

the-punisher-serie-tv-marvel-netflix.jpg

Il successo della seconda stagione del serial TV che Marvel e Netflix hanno dedicato a Daredevil è dovuto anche alla presenza di un personaggio che, nel bene e nel male, si è reso protagonista di una buona prestazione. Ovviamente stiamo parlando di Punisher/Frank Castle, lo spietato antieroe marveliano interpretato dall'attore Jon Bernthal (lo Shane di The Walking Dead, per intenderci). E da quanto è emerso da un annuncio incrociato da parte di Marvel e Netflix, la piattaforma di streaming online a pagamento ha deciso di puntare su una nuova serie incentrata sulle avventure del buon vecchio Frank!

La notizia è più importante di quello che può sembrare perché, se ricordate bene, Marvel e Netflix avevano un accordo per produrre solo 5 serie TV (Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e The Defenders), e tutte erano già state programmate da tempo. Con Punisher assistiamo qui ad un cambio di rotta da parte di Netflix e la cosa, se andrà bene, porterà sicuramente a nuove collaborazioni.

Concludiamo dicendo che sarà Steve Lightfoot lo showrunner della serie, con Bernthal che ritornerà (giustamente) a vestire i panni del vecchio Frank.

via | Newsarama

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.