I più famosi fumettisti argentini: gli autori da conoscere

Quali sono i fumettisti argentini da conoscere?

quino-mafalda-fumettisti-argentini.jpg

Vediamo oggi alcuni fumettisti argentini che non si possono non conoscere. Per primo, per forza di cose, vi nomino Quino, assolutamente celebre grazie alla sua famosissima opera Mafalda, nata nel lontano 1963. Tutti conoscono questo personaggio dallo humor acuto e pungente, talvolta un po' malinconico ma sempre intelligente e di classe. In Italia la striscia è arrivata nel 1968 per la Feltrinelli.

L'Eternauta è un fumetto di fantascienza sceneggiato da Héctor Oesterheld e disegnato da Francisco Solano López. In Italia è noto grazie alla 001 Edizioni, arrivato nel 1977, mentre in Argentina era ovviamente già stato pubblicato dal 1957 al 1959. La storia è molto particolare: tutto comincia quanto un uomo compare misteriosamente davanti ad uno scrittore. Questi si presenta come l'eternauta, ossia un viaggiatore nel tempo e nello spazio, al fine di ritrovare la sua epoca e il suo mondo perduti. L'eternauta parla con lo scrittore tutta la notte: in questo modo lo scrittore inizia a conoscere la misteriosa figura che gli si è palesata all'improvviso.

Veniamo a Alberto Salinas che, insieme a Robin Wood, crea il fumetto Dago. Dago è un veneziano di nome Cesare: suo padre scopre un complotto e, in breve, la sua famiglia deve essere sterminata affinchè tale complotto non venga alla luce. Cesare finisce buttato in mare con una daga conficcata nel corpo, da qui il nome Dago. Questo è l'inizio di un viaggio per Cesare, il cui proposito è trovare vendetta, ma la strada sarà lunga e nel frattempo incontrerà e consocerà i personaggi più disparati, dal sultano Solimano a Dracula.

Ci sono poi una serie di fumettisti che collaborano con grosse case editrici o con autori che sono letteralmente dei pezzi di storia. Partiamo da Enrique Alcatena disegnatore per la DC comics e la Marvel, Carlos Meglia, che realizza per la DC Comics l'opera Superman: infinite city, oppure Daniel Branca che diventa uno degli autori di punta della Disney per le pubblicazioni europee, Enrique Breccia che recentemente ha collaborato con la Sergio Bonelli Editore realizzando una storia di Dylan Dog pubblicata sull'ottavo volume del Dylan Dog Color Fest. Insomma anche se magari i fumetti argentini non sono tutti tra i più celebri, ci sono molti autori e disegnatori dietro alle opere a noi più note!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.