I cibi giapponesi negli anime: le pietanze più diffuse

I cibi giapponesi più diffusi nelle serie di animazione.

Le animazioni che ci parlano di cibo sono numerosissime. Bisogna fare una distinzione parlando di quelle che ci enunciano quasi esclusivamente cibo nipponico, a quelle che si lanciano nelle preparazioni di cibo occidentale.

Se parliamo di Food Wars!: Shokugeki no Soma arriviamo a moltissimi cibi di carattere nipponico. Uno dei classici trattati è l'omuaisu, ossia una base fatta da una frittata sottile, contenente riso saltato, carne e decorata con maionese o ketchup. Naturalmente non ci priviamo di altri cibi, magari un po' più "occidentali" quali un arrosto di maiale. La carne è in rapida ascesa in Giappone ma si sa che i piatti classici restano comunque quelli a base di riso, verdure e pesce. Il tempura di gamberi, d'altra parte, resta una delle "fritture" classiche giapponesi, così come il curry, generalmente usato a barrette, considerato come piatto semplice e alla portata della cucina di chiunque. Insomma se volete vedere qualche preparazione classica, qui c'è quello che fa per voi.

Gourmet Girl Graffiti è un'altra animazione che tratta principalmente piatti classici nipponici. Tutto ruota intorno a Ryō Machiko che avrà come ospite una cugina che frequenta una scuola in Tokyo. La fanciulla si dà da fare ogni settimana per trovare piatti accattivanti da proporre. Anche qui vedremo un fiorire di omuraisu ma non solo: un altro classico nipponico sono i ramen ad esempio. Conosciamo tutti la classica ciotolona piena di brodo con miso o soia, quegli spaghettoni spessi (i ramen) e poi le decorazioni fatte con germogli di soia, fettine di maiale, uovo e la classica rondellina di naruto.

Oishinbo è un'animazione vecchiotta ma che resta un classico: qui vedrete veramente di tutto. Dalle colazioni classiche giapponesi, ai gyoza (i classici ravioli ripieni nipponici), spaziamo poi ad un cibo semplicissimo ma gustoso come gli onigiri, ossia quei classici triangoli di riso che vediamo molto spesso utilizzati come spuntino. Non dimentichiamoci poi di quel che accompagna il cibo: i nipponici bevono molto di frequente birra o sake, la classica bevanda di riso giapponese.

Toriko è una animazione più recente: vediamo quindi non solo i classici giapponesi ma apprezziamo anche enormi hamburger farciti, pesce e carne in grande varietà, tra cui ricordiamo il tonkatsu, la tipica "cotoletta" fritta giapponese di carne di maiale. Il compito di Toriko è trovare poi ingredienti particolari: largo davvero alla fantasia in cucina dunque!

Cooking Papa è un'altra animazione datata che ci parla di un uomo che, all'interno del suo ristorante cucina meraviglie, mentre lontano da esso non riesce a combinare nulla. Ovviamente si parla sempre di cucina nipponica, ma non ci priviamo dei pancake la mattina, dei muffin o di qualche altro dolce sfizioso. Uno dei dolci classici giapponesi che amo molto è il rotolo ripieno: fatto da un semplice pan di spagna molto soffice avvolto su se stesso e contenente diversi tipi di ripieno. Tra i miei preferiti alla panna e fragole, al tè verde o alla marmellata di anko (marmellata fatta dai semi di azuki).

Yumeiro Patissiere è un'animazione specializzata in dolci. Avendo appena accennato il tema, qui approfondiamo maggiormente la situazione. I dolci giapponesi sono solitamente belli, raffinati ma i giapponesi adorano particolarmente le preparazioni complesse della cucina occidentale. Non è infatti infrequente che chi desidera aprire una pasticceria venga a far pratica in Italia. Vediamo infatti tutta una serie di preparazioni a noi parecchio familiari: torte alla frutta, pasticcini o tiramisù.

Chiudiamo con Ristorante Paradiso: luogo di classe in cui vediamo delle preparazioni di cucina italiana. Per i giapponesi la cucina italiana è molto apprezzata: pasta o pizza sono molto amati, anche se talvolta si vedono delle vere e proprie bizzarrie come la pizza agli agrumi! Qui vediamo fortunatamente i classici spaghetti, o piatti molto elaborati dal punto di vista visivo ma che per noi sono "all'ordine del giorno". Spaghetti con le vongole o degli spiedini di carne mista sono per noi quanto meno banali, mentre presentati in un certo modo possono rendere un ristorante parecchio di classe.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.