I migliori anime d'amore da vedere

Quali sono le serie di animazione che parlano di romantiche storie d'amore da vedere?

Pariamo oggi di qualche serie di animazione assolutamente imperdibile che coinvolga una romantica storia d'amore.

Parto da una serie molto recente, ossia Wolf Girl & Black Prince, andata in onda dall'ottobre del 2014, in 12 episodi, completa. Erika è una ragazza graziosa ma paranoica. Ha la fobia di fare amicizia considerando che sta per iniziare le scuole superiori e, si sa, non puoi certo essere una outsider! Purtroppo la fretta è pessima consigliera e Erika fa amicizia con due ragazze non proprio a modo: parlano infatti solo di ragazzi e in maniera non del tutto lusinghiera. Per tenerle avvinte a sè, Erika si inventa di avere un fidanzato. Fotografa un ragazzo per strada e lo mostra alle amiche. Peccato che il giovane sia un compagno di scuola: di fronte al mondo intero è stupendo, affascinante e gentile, ma in privato una vera bestia. Erika è costretta a confessargli che ha mentito e ha detto a tutti che è il suo fidanzato, in cambio ottiene, perchè il ragazzo mantenga il segreto, di doversi comportare da cagnolino obbediente. Questo è naturalmente l'inizio della fine per la povera giovinetta!

Proseguiamo con Fruits Basket, serie di animazione del 2001, in 26 episodi. Thoru vive in una tenda: il padre è mancato quando era molto piccola, mentre la madre è morta di recente in un incidente stradale. Shigure e Yuki Sohma, alcuni compagni di scuola, le offrono di vivere a casa loro in cambio di alcune faccende domestiche. La giova accetta e, allo stesso tempo, scopre che i componenti della famiglia Sohma si possono trasformare negli animali dello zodiaco cinese. Decide di impegnarsi per liberare dalla "maledizione" la famiglia e in particolare Kyo, di cui si è innamorata.

Anche Perfect Girl Evolution è una storia d'amore assolutamente imperdibile di cui vi consiglio vivamente anche il manga! L'animazione è del 2006 in 25 episodi. Sunako Nakahara è una ragazza assolutamente asociale: l'essere stata rifiutata quando si è dichiarata la prima volta l'ha segnata a vita. Ora sarà costretta a vivere con 4 bellissimi giovani con il compito di trasformarla in una yamato nadeshiko (la classica bellezza giapponese perfetta) in cambio dell'esenzione del pagamento dell'affitto. I giovani quindi si impegneranno tantissimo, ma avranno un notevole filo da torcere con la neo regina delle tenebre!

Non possiamo dimenticare Kaichou wa maid sama, serie del 2010 in 26 episodi. Misaki Ayuzawa è una studentessa modello, speranza per gli insegnanti e per la parte femminile della scuola da lei frequentata. I ragazzi sono proporzionalmente molti di più nella scuola e questo rende la Seika High School piuttosto priva di sicurezza per le ragazze. Misaki Ayuzawa prende in mano la situazione proponendosi di far diventare la scuola un luogo sicuro anche per le ragazze. Un giorno viene sorpresa da Usui, un compagno di classe, mentre è in costume da maid: questo parrebbe l'inizio della fine per i sogni di gloria della giovinetta. Il segreto deve essere mantenuto è disponibile Usui? La giovane infatti fa la maid per contribuire agli introiti familiari, essendo la sua situazione economica piuttosto disastrosa... Col tempo, naturalmente, la giovane si innamorerà di Usui...

Parliamo infine di un superclassico, ossia Kiss Me Licia: la serie di animazione è del 1985 in 42 puntate. Yaeko Mitamura (Licia) studia e lavora poi presso il ristorante di okonomiyaki del padre. Per puro caso incontra il piccolo Andrea, un bimbetto dell'asilo con cui stringe una bella amicizia: Andrea è il fratellino di Mirko, bel giovane componente della band Bee Hive. Dopo i primi attriti, Licia si innamora del giovane ma, ahimè, aveva già una mezza infatuazione anche per Satomi, altro componente della stessa band. A complicare le cose arrivano due altre belle fanciulle, l'una innamorata di Satomi, l'altra di Mirko. Il mistero su come finiranno le cose si infittisce: chi la spunterà nel cuore di Licia?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.