Spider-Gwen Annual #1: è davvero Donald Trump il M.O.D.O.K. dell'albo?

L'universo Marvel è un posto dove realtà e finzione si mescolano così bene che, il più delle volte, si fa fatica a distinguere cosa sia "reale" e cosa no!

donald-trump-spider-gwen-annual-1-marvel-2016.jpg

Le elezioni presidenziali americane si terranno l'8 novembre 2016 e negli States, dove anche la politica diventa spesso show, persino nei fumetti si possono scorgere le facce dei candidati alla guida della Casa Bianca. Ed a quanto pare, proprio in un fumetto della Marvel, il repubblicano Donald Trump è stato immortalato nel ruolo di M.O.D.O.K., uno dei supervillains più iconici della "Casa delle Idee"! Ma è davvero Trump quella specie di M.O.D.O.K. apparso nel primo annual di Spider-Gwen? E come ha fatto la Marvel a inserirlo in una delle sue storie?

Partiamo da un assunto base: l'universo di Spider-Gwen non è quello di Terra-616, quindi sapevamo davvero poco o nulla di chi popola la Terra della giovane supereroina. Non a caso, questo M.O.D.O.K. che assomiglia così tanto a Trump (basta guardare l'immagine del post per capirlo) si chiama M.O.D.A.A.K. (Mental Organism Designed As America's King), un nome che è già tutto un programma.

E se ci aggiungete che parti del suo frasario sono praticamente prese dal linguaggio tipico del miliardario, beh...mi sa tanto che questo M.O.D.A.A.K. potrebbe essere proprio Trump!

via | Comic Book Resources

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.