One Piece, spoiler capitolo 842

Capitolo con colpo di scena molto importante questo 842 di One Piece, che si apre a parecchie "risoluzioni" molto, molto interessanti!

Come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese di One Piece, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 841 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 842.

Riassunto e spoiler capitolo 841 (link)

Spoiler capitolo 842

one-piece-eiichiro-oda-color-illustration-shonen-jump.jpg

Lo scontro tra Rufy e Cracker continua, con il "Dolce Comandante" che promette al pirata di farlo ingozzare di biscotti fino a scoppiare! Cracker sembra inoltre molto arrabbiato con Re Baum che, come abbiamo visto anche nel capitolo precedente, sta "ospitando" Nami all'interno della sua bocca. Considerato questo un atto di tradimento, Cracker dice a Re Baum che appena avrà finito con Rufy farà immediatamente rapporto a Big Mom, dicendogli che l'albero sembra aver dimenticato a chi ha giurato lealtà. Re Baum prova a difendersi dicendo che non possono attaccare Nami fino a quando questa avrà tra le mani la Vivre Card infusa con il potere di Big Mom e che, durante lo scontro, persino lui ha perso qualcosa (la parte superiore della testa gli è stata tagliata di netto). Sentite le giustificazioni di Re Baum, Cracker si infuria tantissimo, arrivando a supporre che l'albero ha voluto schierarsi deliberatamente contro di lui! Cracker si lamenta inoltre del fatto che, sin da quando Nami è all'interno della bocca di Re Baum, questa può generare una pioggia fastidiosissima che bagna i suoi durissimi soldati/biscotto rendendoli dei "dolci e fragili biscottini", cosa che lo sta mettendo in seria difficoltà con Rufy. Nami risponde dicendo a Cracker di non lamentarsi perché, a conti fatti, questa è a tutti gli effetti una lotta tra pirati. E le lotte tra pirati, si sa, sono senza esclusione di colpi...anche (e soprattutto) bassi! Nami difende quindi i "suoi soldati" (ovvero gli Homies) che, sentite le parole della ragazza, sembrano avere un sussulto di "ribellione". Ma quando Nami, stringendo tra le dita la Vivre Card di Mama, fa quella "faccia spaventosa" che tutti conosciamo, gli Homies si rimettono subito in riga!

Entrambi stanchi, Rufy e Cracker tornano a darsene di santa ragione, con il secondo che attacca nuovamente con i soldati/biscotto (non inumiditi). Rufy vorrebbe evitare di mangiarli nuovamente (sembra davvero arrivato al limite), ma se sa bene che se non lo farà, questi continueranno a rigenerarsi all'infinito. Nami chiede agli Homies di proteggerla e, dopo aver lanciato l'ennesimo "uovo della pioggia", la navigatrice dice a Cracker che Rufy sarà il prossimo "Re dei Pirati", e che la sua fame è infinita! Rufy non sembra essere molto d'accordo sul concetto di "fame infinita", ma Cracker ha preso sul serio le parole di Nami e, proprio mentre la navigatrice fa esplodere il suo attacco di pioggia, lancia i soldati all'indirizzo di Rufy. Un Rufy che, per amore di Sanji, divora gli ennesimi soldati/biscotto!

Nel frattempo, nella capitale di Whole Cake Island, alcune persone stanno vedendo due "tizi strani" all'interno dei loro specchi. Ovviamente i due tizi altri non sono che Chopper e Carrot che, portando alle gambe due pesanti palle/catene, cercano di passare da uno specchio all'altro per provare a scappare dal mondo in cui li ha intrappolati Brûlée. La stessa Brûlée che, armata di falce, sta inseguendo i due proprio nel "Mondo degli Specchi"!

Finalmente, per Sanji e la famiglia Vinsmoke, è arrivato il momento di recarsi al castello di Whole Cake Island. L'unico che ancora non è pronto è Sanji che, come abbiamo visto, è stato gonfiato come una zampogna da Niji. Ma Reiju sa come far fronte a questa evenienza e, stingendo tra le mani una specie di maschera, si appresta ad appoggiarla sul viso del fratello dicendogli solamente che questa "pungerà un po'". Peccato che la maschera sembra pungere molto più che un semplice "un po'", tant'è che Sanji si sdraia a terra dal dolore! Finito il dolore, Sanji si avvicina allo specchio notando che la maschera ha coperto praticamente tutte le ferite riportate nello scontro con Niji. Reiju dice al fratello che quella maschera previene e copre il gonfiore del volto di Sanji interferendo con il naturale processo di guarigione del corpo umano, quindi se qualcuno gli toccherà la faccia sentirà comunque dolore. Ma Reiju è sicura che Sanji saprà sopportare bene il dolore, anche perché è nel suo interesse non presentarsi davanti alla sua futura sposa con la faccia gonfia come un pesce palla! Reiju dice poi che, entrando nella famiglia Charlotte, il suo cognome resterà invariato anche dopo essersi sposato, ma godrà comunque dei benefici dell'essersi accasato con una delle figlie di Big Mom. Sanji prova a dire qualcosa a sua sorella, ma Reiju ricorda al fratello che è stato lui a ritornare dai Vinsmoke dopo che lei gli aveva detto di scegliersi la sua strada. Questo aiuto è l'unico che Reiju offrirà a Sanji, e che con i Vinsmoke non esistono "seconde possibilità". Eppure Reiju sembra essere colpita dalla "galanteria" di Sanji e, incuriosita, chiede al fratello dove ha imparato questi modi...

Sanji ricorda le parole di Zef che, in una delle tante riunioni all'interno della cucina del Baratie, dice ai suoi uomini che nessuna donna entrerà mai a far parte del suo staff. Il motivo è semplice: se con gli uomini Zef non ha problemi di sorta a prenderli a calci quando sbagliano, lo stesso non avverrebbe nel caso ci fosse una donna davanti a lui. Ma queste parole suonavano strane al piccolo Sanji che, giustamente, chiese a Zef come mai non potesse prendere a calci le donne come faceva con loro (e con lui). A quel punto Zef, infuriato, urlò a Sanji che gli uomini non devono mai colpire le donne, perché questa è una "legge inviolabile dell'universo" che vige sin dai tempi dei dinosauri! Zef concluse il suo discorsetto a Sanji (che nel frattempo aveva rimediato qualche padellata in testa) dicendogli che, qualora avesse sbagliato a comportarsi da essere umano, la cosa non gli avrebbe sicuramente dato fastidio, ma guai se il ragazzo avesse mancato di comportarsi da "uomo"! Sanji provò a chiedere a Zef il motivo di tanto acredine, e questo rispose dicendo che era il suo dovere "da genitore" insegnarli a comportarsi da "vero uomo". E guai a lui se fosse cresciuto come un'idiota del quale Zef si sarebbe dovuto pentire!

Sanji risponde quindi alla domanda di Reiju dicendo che stava solamente seguendo una "legge inviolabile dell'universo che vige sin dai tempi dei dinosauri", lasciando la sorella visibilmente interdetta. I due vengono interrotti da un soldato del Germa che avvisa Sanji circa il completamento dei preparativi per la partenza, ricordandogli che a breve sarà il momento dello scambio dei regali di fidanzamento. Di lì a poco, Judge e i suoi figli vengono caricati su una carrozza che punta dritta verso il Palazzo Reale di Whole Cake Island, con Sanji che viene osannato dai soldati del Germa. Una situazione surreale, per il povero Sanji, che siede proprio in mezzo ai suoi odiati fratelli...

Intanto, nella Foresta Tentatrice, sembra proprio che Rufy sia arrivato al suo limite (NDF - Quindi anche Rufy ha un limite...non me lo sarei mai aspettato!), e la cosa sembra far ridere molto il terribile Cracker. Rufy dice comunque all'avversario che questo non vuol dire nulla, e che lui non rimetterà assolutamente tutta l'enorme quantità di cibo che ha ingurgitato! Per "alleviare" le sofferenze di Rufy, Cracker propone di fargli qualche buco nello stomaco per permettergli di evacuare un po' di roba, evitando così che il pirata possa provare a fare qualche altro "scherzetto". Ma proprio mentre Cracker si lancia su Rufy per provare ad infilzarlo, il pirata esegue una nuova tecnica chiamata "Muscle Balloon", ovvero un Gear Fourth versione "ciccione"! Questa tecnica fa aumentare ancora di più le dimensioni di Rufy, che però non sembra molto propenso a muoversi! La cosa viene notata anche da Cracker che, con una nota di ironia, chiede a Rufy se questa nuova trasformazione gli permette di muoversi come il Gear Fourth. Ma ormai Cracker è ben lanciato verso la pancia di Rufy e, eseguito un affondo chiamato "Honey Cracker", il "Dolce Comandante" di Big Mom prova a bucare lo stomaco del pirata con la sua spada. Ma il colpo viene assorbito con facilità dall'enorme pancia di Rufy che, intrisa di Haki, riesce a resistere molto bene alla punta dell'arma di Cracker, con quest'ultimo che non riesce a capire se il corpo dell'avversario è diventato duro o morbido. Rufy dice quindi a Nami di non indurire più i soldati di Cracker con la pioggia e, avendo "assorbito" la punta della spada del nemico con la pancia, riesce a ritirare anche l'avversario dentro di se! Dicendo a Cracker che è arrivato il momento di assaggiare "il potere della sua sazietà", Rufy "libera" la sua pancia per lanciare con violenza l'avversario in aria! Il colpo è potentissimo, tant'è che Rufy dice a Cracker di godersi il bel viaggetto che il pirata gli ha preparato verso l'altra parte del mondo!

via | Mangahelpers

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.