Joker e Harley Quinn, la loro storia d'amore prima di Suicide Squad

L'amore tormentato tra Joker e Harley Quinn!

mad-love-harley-quinn-e-joker.jpg

Una storia d'amore per niente facile tra Joker e Harley Quinn: più che alti e bassi si parla di molti bassi e tutti a sfavore della povera Harley! Iniziamo con l'incontro, all'Arkham Asylum, ossia momento in cui la dottoressa Harleen Quinzel decide di conoscere Joker al fine di studiarlo e scrivere di lui. Passa poco tempo e il pazzo criminale senza alcuno scrupolo l'ha già sedotta: i due fuggono insieme e Harley diventa una specie di "assistente" del Joker. C'è da dire che , mentre Harley pensa e spera di poter conquistare il cuore del Joker, per parte di lui questo non sarà mai possibile in quanto assolutamente incapace di amare. Il suo solo obiettivo infatti è ormai la sconfitta di Batman: secondo il Joker lui e lui solo deve catturarlo e ucciderlo.

Harney compare in Mad Love, dove ci viene spiegato per filo e per segno come lei decide di votarsi al crimine, tuttavia il Joker non solo non la amerà mai davvero, ma la chiamerà fondamentalmente solo per motivi utilitaristici e, una volta addirittura progetterà un piano che prevede sul finale la di lei morte.

E' interessante il rapporto tra Harley e Poison Ivy: questa infatti raccoglie una Harley morente, guarda caso dopo un "trattamento" ricevuto dal Joker. Questa volta Harley è decisa a vendicarsi: Poison Ivy la aiuta a rimettersi in forma, inoltre le dona un germoglio che la rende immune alle tossine di parecchi veleni. Il problema però sorge nuovamente quando Harley ricontatta Joker che ricompare rubando tutti i frutti delle rapine delle due malviventi. Insomma, come potete vedere, ad Harley non ne è fondamentalmente mai andata bene una con Joker. Nonostante le diverse disavventure, Joker rimane sempre e comunque l'unico uomo da lei amato. Contenta lei!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.