Strangers in Paradise, Terry Moore riporterà in vita la serie

Ospite del Parigi Comic-con 2016, l'autore Terry Moore ha annunciato il ritorno di Strangers in Paradise, la prima serie scritta dal fumettista americano!

strangers-in-paradise-sito-ufficiale-terry-moore-2018-ufficiale.jpg

Strangers in Paradise di Terry Moore è stato sicuramente uno dei prodotti indipendenti degli anni novanta che ha contribuito alla rinascita del fumetto indie negli States, e su questo penso che nessuno abbia nulla da ridire. Ed è grazie a SiP che abbiamo conosciuto ed apprezzato il talento di Moore che, con i successivi Echo e Rachel Rising (tutte opere pubblicate, in Italia, dalla Bao Publishing), ha dato prova di essere uno degli autori più versatili del panorama fumettistico americano. Cosa succederebbe, quindi, se Moore annunciasse il ritorno di SiP? Quello che è successo più o meno un giorno fa: il delirio più totale!


Ebbene si: in occasione del 25mo compleanno di SiP, Moore ha deciso di continuare la serie che, come molti di voi sapranno, si è conclusa con il numero #90. Un ritorno che ha fatto la gioia di tantissime persone che, nonostante l'amara conclusione di SiP, non s'erano ancora rassegnati all'idea di rivedere le storie di Katchoo e Francine!

Peccato che il 25mo anniversario di SiP cada nel 2018, quindi dobbiamo aspettare ancora due anni per rivedere le ragazze (ormai donne) di Moore!

via | Bleeding Cool

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.