Lucca Comics and Games 2016, online i vincitori del Gran Guinigi

Come da tradizione, i giurati dei Gran Guinigi hanno annunciato i vincitori dell'edizione 2016 di questo prestigioso riconoscimento!

lucca-comics-and-games-2016-zerocalcare-poster-ufficiale-detail.jpg

Proprio ieri è iniziata l'edizione del Lucca Comics and Games che ricorda i cinquant'anni di fumetti tra le mura della città toscana e, come ogni anno, nella serata del venerdì "di Lucca" sono stati consegnati i Gran Guinigi, importanti riconoscimenti assegnati ogni anno dall'inflessibile giuria della kermesse toscana. E quali sono stati i fumetti e gli autori che Roberto Davide Papini (Presidente di Giuria), Fabio Visintin, Teresa Radice, Guido Martini e Stefano Prodiguerra hanno deciso di premiare per l'edizione 2016 dei Gran Guinigi?


    Graphic Novel
    Gli equinozi, di Cyril Pedrosa (Bao Publishing)

    Fumetto breve
    Green Manor, di Fabien Vehlmann e Denis Bodart (Bao Publishing)

    Miglior serie
    Sunny, di Taiyo Matsumoto (J-Pop)

    Miglior disegnatore
    Alexandre Clérisse

    Miglior sceneggiatore
    Neil Gaiman

    Migliore autore unico
    Igort

    Yellow Kid – Maestro del fumetto
    Albert Uderzo

    Premio speciale della giuria
    Da quassù la Terra è bellissima, di Toni Bruno (Bao Publishing)

    Iniziativa editoriale
    Il Mago di Oz, di Anna Brandoli e Renato Queirolo (ComicOut)

    Premio Self Area
    Manticora autoproduzioni

    Premio speciale librerie laFeltrinelli
    Il cane che guarda le stelle, di Takashi Murakami (J-Pop)

via | Fumettologica

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.