Ghost Rider, no more: i produttori di Agents of S.H.I.E.L.D. non possono più permetterselo

Vedendo con quanta cura è stato rappresentato graficamente il Ghost Rider di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., sono sicuro che anche qualcuno di voi si sarà chiesto quanto è costato un lavoro del genere...

ghost-rider-1-hip-hop-variant-cover-marvel-preview-anteprima-2016-detail.jpg

Ghost Rider è sicuramente uno dei personaggi più accattivanti del Marvel Universe e la Disney, che ben ha capito come sfruttare al meglio le proprietà intellettuali acquistate dalla "Casa delle Idee", non ha battuto ciglio quando i produttori di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. hanno deciso di inserire lo "Spirito della Vendetta" nel serial. E nonostante gli sforzi siano stati ampiamente premiati con un buon riscontro dal pubblico, la parentesi "Agents of S.H.I.E.L.D." di Ghost Rider si è già esaurita nel midseason finale. Il motivo? Presto detto: soldi!

Jed Whedon, fratello di Joss (produttore del serial) e co-showrunner di Agents of S.H.I.E.L.D., ha ammesso che portare sul piccolo schermo Robbie "Ghost Rider" Reyes è stato un investimento molto importante. Un investimento che, a quanto pare, la Disney ha deciso di tagliare. Ma questo non vuol dire che Ghost Rider sparirà definitivamente perché, stando a quanto accaduto nel serial, la situazione del personaggio è stata "congelata".

L'unico fiducioso, al momento, è solo Gabriel Luna (l'attore che ha interpretato Reyes), che spera in un futuro impiego del personaggio in qualche film. Fiducia ben riposta? Lo vedremo...

via | Newsarama

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.