Sin - il terzo numero ad agosto, by Planet Manga

sin

Spesso le case editrici mettono sul mercato prodotti dal successo non sicuro.

Molte di queste opere passano inosservate, altre vengono comprate in massa ma deludono, altre ancora diventano una lettura piacevole per pochi, pochissimi lettori coraggiosi che vivono con il terrore di un'improvvisa interruzione di una determinata pubblicazione.

Molti sono i manhwa che vivono in uno strano limbo a causa di una vera carenza di pubblicità del prodotto dagli addetti ai lavori; manhwa dall'ottimo potenziale come Sin, nato dalla penna e dall'estro di Kim Hwan. Sin è un horror-manhwa, una lettura adulta che narra di angeli, demoni e talentuosi esorcisti dal passato misterioso e mistico.

Quanti di voi lo leggeranno? Pochi, credo pochissimi (ma ci sono e lo adorano, cliccate qui per verificare); peccato, perchè è una delizia per palati sottili, che apprezzano il genere horror, un genere difficile da scrivere. Ad agosto uscirà il terzo volumetto di Sin (da quanto riportato nelle pagini finali del secondo numero); chissà se qualcuno per curiosità si avvicinerà a questa testata divertente, ma soprattutto ricca di filosofia orientale e mitologia.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.