Batman e Robin n.2 - Recensione breve

dc comics

La prima run di Batman & Robin mi è piaciuta tantissimo!

Il secondo volume pubblicato da Lion Comics ha confermato tutte le impressioni positive riscontrate durante la lettura del numero d'esordio. Peter J. Tomasi ha creato una storia dove azione e riflessioni sono impastate alla perfezione e dove vengono analizzati alcuni aspetti in particolare: il passato di Bruce Wayne, i tormenti dello stesso Bruce per la sua indole nascosta, il rapporto con il figlio Damian, le drammatiche scelte di quest'ultimo per scacciare i propri incubi. C'è tanto altro in questa avventura dove un nemico pericoloso spunta dal passato con l'intento di distruggere l'umanità stessa di Bruce Wayne. Batman e Robin non sono stati presi in considerazione, poiché tutto si concentra sulla coscienza dei protagonisti, messi a dura prova dalla cattiveria di un folle e da una pericolosa fame di vendetta. Il volume si legge rapidamente, grazie ad una sceneggiatura concreta e alleggerita da dialoghi intelligenti ed appassionanti. La giusta trama per un prossimo film, resa gradevole anche dal buon impatto del team artistico formato da Patrick Gleason e Mick Gray.

Scheda: Batman World N.5 - BATMAN E ROBIN N.2 - (contiene Batman & Robin 5-8) di Peter J. Tomasi, Patrick Gleason, Mick Gray
9788866912378 - 16,8x25,6, S, 96 pp, col.- € 9,95. Via via che il rapporto tra Batman e Robin peggiora sempre di più, Nessuno cerca di convincere Damian che la battaglia al crimine di Bruce è inutile e che solo alleandosi con lui, e dando fondo al suo istinto omicida, potranno avere la seppur minima possibilità di sconfiggere il male che infesta le strade di Gotham!

Voto: 4 su 5

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.