Haganai seconda serie, nuovi dettagli sull'anime

Haganai seconda serie animata

Mentre il manga si appresta a raggiungere le nostre fumetterie in edizione J-Pop (qui alcune tavole in anteprima), arrivano novità sullo staff della seconda stagione animata di Haganai – I Have Few Friends.

Boku wa tomodachi ga sukunai NEXT (Haganai NEXT) è il titolo ufficiale dell’anime in partenza sul network di TBS a gennaio 2013. Toru Kitahata, assistente alla regia nella prima serie di 12 episodi, andata in onda in Giappone tra ottobre e dicembre dello scorso anno, è promosso alla direzione, in sostituzione di Hisashi Saito; cambio anche agli script, di cui si fa carico Yomi Hirasaka, autore dei light novel originali (anche questi annunciati da J-Pop), che prende il posto dello sceneggiatore Tatsuhiko Urahata, legato a titoli come Aria – The Natural, Gunslinger Girl: Il Teatrino, e Monster. Si aggiungono al team anche Kurasumi Sunayama, tra gli sceneggiatori del già citato Monster e di Romeo X Juliet, e Toshihiro Kohama (Level E, Saikano – Lei, l'arma finale, Spice and Wolf), che rimpiazza Yuka Hirama alla direzione artistica. Confermati, invece, il character designer e direttore delle animazioni Yoshihiro Watanabe e tutti i doppiatori già sentiti nella prima serie e nell'unico OAV finora prodotto dalla AIC Build.

Haganai (01)
Haganai (02)
Haganai (03)
Haganai (04)

In corso dal 2010 sul seinen magazine Monthly Comic Alive di Media Factory, editore anche dei romanzi, Haganai conta ad oggi 6 volumi. Sulla scia delle commedie scolastiche stravaganti in stile Toradora!, Haganai racconta le rocambolesche situazioni di Kodaka Hasegawa, nuovo studente del secondo anno all’Accademia cattolica di St.Chronica. Biondo naturale come la madre inglese, per il suo aspetto da bullo Kodaka non ha amici, ma un giorno si imbatte in Mikazuki Yozoka, bella, introversa e sempre di cattivo umore. Poche cose li accomunano, tra queste la scarsa propensione a socializzare. Per ovviare a questo loro limite caratteriale, i due formano il club scolastico Rinjinbu (il Neighbor’s Club, il “Club del Tuo Prossimo”), il cui scopo è proprio quello di procurare nuovi compagni ai suoi iscritti e sviluppare le loro scarse attitudini amicali, a scuola e non solo... Riusciranno ad andare d’accordo? Il primo volume di Haganai sarà in fumetteria il 19 ottobre per J-Pop.

Boku wa tomodachi ga sukunai NEXT

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.