Arrow, resoconto della prima puntata del nuovo serial su Green Arrow

Premiere Arrow

Il pilot di Arrow è andato in onda mercoledì scorso su CW, ma prima di commentarlo insieme a voi abbiamo aspettato un po' per poter dare un giudizio più "rotondo" ed approfondito su questa nuova fatica televisiva dedicata ad un eroe complesso ed affascinante come Green Arrow.

E, evitando accuratamente spoiler troppo "clamorosi", posso dire che questa nuova serie si presenta con tutte le carte in regola per poter "sfondare" anche se, guardandola con più attenzione, si possono scorgere alcuni difetti che devono essere corretti al più presto. E parliamo subito delle "cose che non vanno" tirando in ballo, purtroppo, quello che dovrebbe essere il fulcro dell'intera vicenda: Stephen "Oliver Queen/Green Arrow" Amell! Sicuro idolo delle ragazzine (è davvero un bel ragazzo, niente da dire), Amell si è dimostrato impeccabile nelle scene d'azione ma "carente" in alcune situazioni dove, dialogando con gli altri protagonisti delle vicende narrate in Arrow, l'attore ha dimostrato tutti i suoi limiti.

E nonostante le parti dello "spaccone" e dell'uomo d'azione gli riescano veramente bene, è innegabile che il "meditabondo" e pensieroso Oliver Queen presentatoci da questo pilot sono, per Amell, emozioni difficili da replicare. Avrà sicuramente tempo e modo di dimostrarci tutto il suo valore, ma per il momento gli affibbiamo un sei su dieci...

L'impianto narrativo, invece, sembra essere abbastanza solido e ben costruito: l'idea di rendere più "drammatica" la genesi del personaggio pagherà bene, così come pagherà (se gestita a dovere) la back-story presentata alla fine dell'episodio. Sarà poi molto importante, ai fini di una giusta narrazione delle gesta iniziali di questo Arrow di Starling City (e non Star City, come dovrebbe essere), far capire ai telespettatori come il giovane miliardario sia entrato in possesso di queste abilità straordinarie perché, oltre ovviamente alla mera e semplice "sopravvivenza", nei cinque anni passati lontano dalla civiltà il buon Oliver sembra aver imparato tante altre cose...

Tirando le somme, per il momento Arrow si prende un otto su dieci, considerando anche le splendide scene d'azione, la realizzazione grafica, la fotografia e tanti particolari davvero ben curati che "impreziosiscono" questa prima puntata di Arrow. Speriamo d'assistere a una serie "in crescendo" e che la qualità generale migliori puntata dopo puntata!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: