Alastor avvia un sistema di reso totale

alastor

Con il titolo pieno di entusiasmo "Start the Revolution" Alastor ha annunciato una novità assoluta per il mercato fumettistico!

Il team è talmente eccitato da citare anche Alan Moore con una frase estrapolata da V for Vendetta: “Everybody has their story to tell". Cosa c'è di nuovo e tanto clamoroso? C'è che Alastor vuol compiere un nuovo passo importante per dare un segnale di cambiamento profondo rispetto al passato. Per far questo hanno deciso di diventare il primo in assoluto tra i distributori ad aver dato il via ad un sistema di reso totale sulla merce offerta ai rivenditori.

Questo viene considerato un nuovo modo di intendere il rapporto commerciale, addirittura un gesto di fiducia sia verso i volumi degli editori, sia nei confronti di chi si impegna ogni giorno per venderli ai clienti. Per adesso tre editori hanno aderito all'iniziativa: Goen, Bao Publishing e Comma22. Altri si aggiungeranno all'iniziativa o è solo una grande bolla di sapone? Presto sapremo dirvi se il reso totale Alastor può davvero dare una svolta totale al sistema!


Tutto l'entusiasmo lo si percepisce da un comunicato stampa che inizia con sentito un auto-elogio: Il nostro lavoro è vendere storie. Storie meravigliose fatte di parole e disegni che lasciano il segno. Da quasi due decenni portiamo sui vostri scaffali, e nelle mani dei lettori, le migliori storie pubblicate dagli editori di tutto il mondo. Lo abbiamo fatto e continuiamo a farlo credendoci, impegnandoci, dando sempre il massimo in questo lungo percorso.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.