"Un Gangster ebreo", la recensione del volume edito da Planeta

un gangster ebreoSarà che adoro il tema gangster, le atmosfere del Padrino, i capolavori di Scorsese, ma ammetto che il lavoro di Joe Kubert fatto sulla piccola graphic novel, Un Gangster ebreo, mi è piaciuto.

Ho scritto una recensione che potete leggere qui. Sono stato eccessivamente buonista, ma la passione è la passione, senza tralasciare che Planeta De Agostini ci ha proposto il lavoro di un maestro del fumetto, non di uno qualsiasi.

Ne approfitto per ricordarvi di acquistare un'altra iniziativa Planeta, distribuita questa settimana: Cosa Nostra un buon prodotto francese di David Chauvel e Erwan Le Saëc.

via | MondiSommersi

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.