Arrow, la CW prende il Full Season Order della serie!

Arrow First Images

Buone nuove per tutti i telespettatori che stanno seguendo Arrow, nuova serie della CW dedicata alle avventure di questo misteriosissimo ed intrigante Oliver "Green Arrow" Queen in salsa televisiva: pare infatti che la CW abbia acquistato le rimanenti puntate del serial che, quindi, arriverà al suo completamento naturale con le 22 puntate pensate e presentate dagli editor/autori dell'opera!

Il termine usato è, appunto, "Full Season Order", ovvero l'acquisto completo della serie senza tagli o quant'altro. Questo sta a significare che la CW ha ben pensato di aspettare i risultati delle prime due puntate del serial prima di acquistare tutto il pacchetto di 22 episodi, lasciandosi il diritto di interrompere la messa in onda se gli ascolti non fossero stati soddisfacenti. Ma Arrow non ha deluso e, forte dei 3,5 milioni di telespettatori incollati al piccolo schermo durante la messa in onda del secondo episodio, il serial ha dimostrato che i bellissimi risultati ottenuti con la premiere (che, tra le altre cose, è stata la più vista dopo l'esordio di The Vampire Diaries del 2009) sono perfettamente "replicabili"...

E così, convinti dalla bontà del prodotto, i manager del network televisivo statunitense hanno deciso di comprare il pacchetto completo di episodi del serial, evitando così di perdere troppo tempo e, soprattutto, di lasciare fans e membri del cast e della produzione con il fiato sospeso!

Intanto, evitando accuratamente spoiler troppo "succosi", posso dirvi che la seconda puntata di Arrow è stata davvero molto interessante e, a parte gli sviluppi della trama principale (che, sicuramente, riserverà parecchie sorprese), sono sicuro che per qualche puntata assisteremo al meccanismo già sperimentato con la premiere e con questo secondo episodio: molta azione, cattivone da sconfiggere, rivelazioni sui cinque anni passati da Oliver Queen sull'isola e situazione attuale del giovane miliardario. Buono anche l'intreccio sentimentale e familiare della vicenda, ma il serial deve sbrigarsi a decollare perché, seguendo uno schema fisso, sono convinto che ben presto i telespettatori potrebbero annoiarsi delle situazioni proposte...

Intanto facciamo gli auguri a tutti i membri del cast, gli sceneggiatori, i produttori e tutte le altre figure professionali che, in questi mesi, hanno lavorato per la realizzazione del serial che, ora, potrà andare in onda nella versione "integrale" che avevano configurato sin dall'inizio!

via | Spinoff Online

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.