Sin Titulo, la Dark Horse Comics pubblicherà un hardbook del webcomic di Cameron Stewart

I webcomic stanno pian piano entrando a far parte del nostro "vivere quotidiano" da fumettari accaniti e, se pensate che c'è una categoria tutta loro negli Eisner Awards, sicuramente concorderete con il pensiero da me espresso in queste due righe. E, se conoscete il mondo dei webcomic americani (anche se, in questo caso, l'autore è canadese), sicuramente avrete sentito parlare di Sin Titulo, opera scritta e disegnata da Cameron Stewart che, a quanto pare, sarà presto pubblicata in un hardbook dalla Dark Horse Comics!

Vincitore proprio dell'Eisner Award come Best Digital Comic, Sin Titulo è un lungo webcomics che Stewart ha realizzato interamente da solo: un'opera complessa e affascinante, spesso descritta come “a dark, neo-noir semi-autobiographical mystery thriller concerned with dreams, family, and memory”.

Non stupisce, quindi, che la Dark Horse Comics abbia "fiutato" l'occasione ricavandone un hardbook che, stando alle comunicazioni di autore e casa editrice, non uscirà prima del 2013. Ma leggendo le dichiarazioni di Stewart (riportate prontamente da The Beat), pare che la Dark Horse Comics e l'autore/disegnatore avessero già avuto dei contatti in passato circa la pubblicazione di Sin Titulo in formato cartaceo, rispondendo così alle varie "critiche" mosse contro il buon Cameron circa la scelta di rivolgersi a una "major" piuttosto che a una auto-produzione su Kickstarter. E pare proprio che la Dark Horse Comics si sia mossa di largo anticipo perché, sempre secondo Stewart, i contatti con la casa editrice ci son stati molto prima che Kickstarter nascesse...

Disegnatore ed illustratore di tantissime opere per la DC Comics (tra cui Catwoman con Ed Brubaker e Superman Adventures con Mark Millar), la Marvel e la Dark Horse stessa (B.P.R.D. di Mike Mignola), Stewart si affacciò ai webcomics nel 2007 con Sin Titulo, finendone la narrazione il 19 ottobre scorso con la pagina 160.

via | The Beat

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.