Jpop e Gp Publishing - La fusione annunciata con un comunicato stampa

editori fumetti

E' arrivata la conferma ufficiale: Jpop e Gp Publishing diventeranno una sola realtà.

La news era nell'aria ed è rimbalzata prepotentemente durante Lucca Comics 2012. Sul web in tanti hanno preso per vero le prime indiscrezioni, innalzando subito cori di protesta o di supporto. Oggi le due case editrici hanno deciso congiuntamente di chiarire i primi aspetti di questa fusione a sorpresa.

All'interno del comunicato leggiamo che Edizioni BD e GP publishing stanno finalizzando un accordo per la creazione di un unico soggetto editoriale. Ne uscirà fuori un catalogo unico formato da circa 3000. I titoli che caratterizzeranno il nuovo soggetto sono di prima scelta: Warcraft, Saint Seiya, Hetalia, Haruhi Suzumiya, Hellsing, Buffy the vampire slayer, Mazinger, Devilman, Sailor Moon, Billy Bat, I am a hero, Lego. Le due case editrici promettono in questo modo immediati vantaggi qualitativi e commerciali e confermano la partnership con Messaggerie Libri SpA. Puntano insomma a creare il secondo polo editoriale del Fumetto in Italia, una realtà legata ai principali player internazionali: Kodansha, Shueisha, Disney, Warner, Dark Horse, Capcom, Squarenix, Shogakukan, NSP, Kadokawa, Glenat, Mediatoon e tanti altri. Riusciranno gli Organi Societari a dare il via libera alla chiusura della transazione entro la fine del 2012 per dar vita al nuovo soggetto?

foto | Via Il corrieredellecittà

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.