Spoiler capitolo 608 di Naruto

Naruto spoiler 608

Masashi Kishimoto ha sfruttato a dovere la settimana di pausa che si è preso per questo capitolo 608 di Naruto perché, a livello "emozionale", queste pagine sono veramente fantastiche! E meno male che s'è trovato in mezzo anche il Lucca Comics and Games 2012, altrimenti tutti gli appassionati del manga sarebbero impazziti sapendo di non poter leggere quello che Kishimoto ha raccontato! Certo, non è davvero così "eccelso" (è a metà tra il capitolo di transizione e quello di "svolta"), ma questo 608 segna una tappa importante della trama...che, sono sicuro, sarà sviluppata nei prossimi capitoli. Noi, come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese del manga, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 607 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 608.

Riassunto e spoiler del capitolo 607 (link)

Spoiler capitolo 608:

La battaglia tra Kakashi e Obito ha inizio e, mentre il secondo prova a colpire l'ex-compagno con degli shuriken giganti, il primo erge un muro con il Doton per parare i colpi e provare, ancora una volta, a parlare con l'Uchiha. Ma per Obito il tempo delle parole è finito e, oltre ad essere riuscito a sfondare con facilità il muro eretto da Kakashi, questo riesce a colpire la gamba dell'ex-compagno conficcandogli uno shuriken gigante sul muscolo! Obito, in netto vantaggio, dice a Kakashi che sa dire solo "stupidaggini" e, attivato il potere del suo Sharingan, lo shinobi "assorbe" il "Copia-ninja" portandolo nella sua dimensione parallela...

Caduto rovinosamente tra i resti della misteriosa dimensione, Kakashi ripensa a quando Obito gli confessò che ammirava suo padre (Zanna Bianca) che, pur contravvenendo a una regola "base" per gli shinobi, rischiò la sua vita per portare in salvo i suoi compagni. Ed è per quell'atto eroico misto ad insubordinazione che Obito ammirava Zanna Bianca e, concludendo, il ragazzo affermò che gli shinobi che lasciano morire i propri compagni sono "spazzatura". E, ripensando al fatto che Obito non ha dimenticato il modo in cui lui ha lasciato morire Rin, Kakashi si autoproclama come uno shinobi-spazzatura mentre per lui, ora e sempre, l'Uchiha che è adesso è un suo avversario è da considerarsi un "eroe". E, seduto sconsolato tra le pietre della dimensione alternativa, Kakashi si prepara ad usare Kamui...

Naruto, invece, ha non pochi problemi a contenere il Drago di Legno evocato da Madara: la bestia riesce a "succhiare" con facilità il chakra del nove code, e sia Gai che il Jinchuuriki capiscono che è ora di fare qualcosa di più "concreto" contro questo pericoloso avversario!

L'azione si sposta nuovamente verso Kakashi che, grazie a Kamui, riesce a tornare nella dimensione "reale". Obito non sembra affatto sorpreso perché, e lo sa benissimo anche lui, l'occhio di Kakashi è lo stesso che egli gli donò nella caverna e quindi, com'era logico aspettarsi, i poteri sono praticamente uguali. Kakashi, chiedendo ad Obito perché è cambiato così tanto, ricorda all'ex-compagno quello che è successo a Rin, provocando una reazione incontrollata dell'Uchiha: con degli attacchi precisi, Obito riesce a stendere Kakashi e ad infliggergli parecchi danni, anche se non sembra che lo shinobi voglia davvero fare sul serio. E mentre Obito attacca Kakashi, quest'ultimo ricorda per filo e per segno tutti gli attimi in cui i due shinobi, in passato, erano decisi ad aiutare Rin in quelli che sono stati i fatti del famoso "Kakashi Gaiden". Kakashi è ormai sulle ginocchia ed Obito, tirato in su uno dei suoi grossi shuriken, dice allo shinobi che la "spazzatura" deve stare zitta e morire. E Kakashi, ben conscio di quello che ha fatto in vita, risponde a Obito dicendogli che si, ha ragione...egli è spazzatura. Ma Obito, al contrario, è un'eroe di Konoha, e non deve abbassarsi a fare tutte quelle cose che li hanno portati in questi luoghi. Obito, ridacchiando, dice a Kakashi che prima o poi tutti gli shinobi diventano "spazzatura", sia quelli che tutti guardano con ammirazione e rispetto e sia quelli che, per sopravvivere, hanno sempre bisogno degli altri. E, per Obito, sia lui che Kakashi ne sono un fulgido esempio...

Naruto guarda la situazione sul campo di battaglia e, preoccupato, il giovane Jinchuuriki vede Kakashi in balia di Obito e Killer Bee/Hachibi attorniato dalle spire del Drago di Legno di Madara. E quest'ultimo, in maniera abbastanza arrogante, dice agli astanti che non è ancora tempo di finire con i giochi e, visto che ormai il mondo come lo conoscono è destinato a scomparire per sempre, è meglio divertirsi ancora un po'. Così dicendo, Madara evoca nuovamente Susanoo, mentre Obito sta per sferrare il colpo decisivo a Kakashi spiegandogli che, una volta entrati nel circolo vizioso della "spazzatura", l'unico modo per liberarsene è creare un nuovo mondo. Naruto, arrabbiato come non mai, non ha parole per descrivere quanto è furioso e, usando dei cloni, il ragazzo riesce a liberare Killer Bee e ad evitare che Kakashi venga ucciso da Obito! Naruto è una furia e, urlando a Madara e a Obito che lui non è e non sarà mai spazzatura, dice a tutti che non lascerà mai che uno solo dei suoi compagni venga ucciso sul campo di battaglia! Queste parole rincuorano Kakashi che, in un ricordo, rivede se stesso che pronuncia le stesse parole a Naruto che, ora, pare proprio aver messo in pratica gli insegnamenti del suo sensei...

E così, rinfrancati dalla grande forza delle parole del giovane Naruto, Kakashi e gli altri aiutano il ragazzo a combattere, dimostrando di non essere ancora fuori combattimento. E, rivolgendosi ad Obito, Kakashi rivela all'Uchiha che le sue volontà sono ora riposte in Naruto che, come ha ampiamente dimostrato, si è dimostrato un allievo fenomenale!

Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto
Immagini e spoiler sul capitolo 608 di Naruto

via | Mangahelpers

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.