Gaiden per Magi - The Labyrinth of Magic: Sinbad no boken - Prologue

Magi the Labyrinth of Magic one-shotSpin-off manga per Magi – The Labyrinth of Magic sul numero 1 del 2013 di Weekly Shonen Sunday di Shogakukan, già in vendita dal 5 dicembre, ovviamente in Giappone.

Sinbad no boken – Prologue (Le avventure di Sinbad – Prologo), questo il titolo del gaiden, sarà ovviamente dedicato a Sinbad, giovane re di Sindria e padrone di ben sette Jinn, i geni custodi dei dungeon conquistati, ora al suo comando. A capo dell’alleanza dei Sette Mari, Sinbad è una delle maggiori figure della serie, grande avventuriero e conquistatore.

Di aspetto regale, spesso ingioiellato come un principe indiano, l’affascinante re ha un debole per l’alcol. Al suo servizio, i generali Masrur, del paese delle tenebre, e Ja’far, fedelissimo e “drogato” di lavoro. I due sono sempre con lui: il primo, taciturno e glaciale, è un ex-schiavo e gladiatore, il secondo, uno dei primi ad unirsi al suo gruppo, è un formidabile assassino. L’uccisione di Sinbad era proprio tra gli incarichi commissionatigli, ma dopo aver fallito, è diventato il suo servo più devoto.

In corso dal 2009 sul settimanale di Shogakukan, il manga di Shinobu Ohtaka che rivisita con la tipica verve tutta nipponica la favola di Aladino e il Genio della Lampada, è stato trasposto quest’anno nella serie animata omonima prodotta da A-1 Pictures in onda dallo scorso mese alle 5.00 del pomeriggio su MBS, TBS e i network loro affiliati. Nello staff del progetto, sviluppato nell’ambito delle celebrazioni per i 90 anni dell’editore del manga, il regista Koji Masunari (Read or Die), lo sceneggiatore Hiroyuki Yoshino (Dance in the Vampire Bund, Qwaser of Stigmata, Macross Frontier), il character designer e direttore dell’animazione Toshifumi Akai (Sound of the Sky), il direttore artistico Ayu Kawamoto (Kodomo no jikan, High School of the Dead) e il compositore musicale Shiro Sagisu (Bleach, Evangelion, la trilogia di Berserk). In Italia Star Comics pubblicherà a dicembre l’ottavo dei quindici volumi del manga finora editi in patria, l’ultimo dei quali proprio da pochi giorni.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.