Arrow, l'attore Colton Haynes sarà Roy Harper

Sarà l'attore e modello americano Colton Haynes ad interpretare Roy Harper in Arrow, il serial TV della CW incentrato sulle nuove avventure di un inedito quanto affascinante Green Arrow!

Haynes, famoso ai più per la sua recente collaborazione nel serial TV americano Teen Wolf, interpreterà in Arrow la parte dello storico sidekick di Oliver Queen, conosciuto da tutti con il soprannome di "Speedy". E a quanto pare, questo nome gli sarà affidato dalla sorella dell'Oliver Queen televisivo Thea che, stando ad alcune "speculation", sarà al centro delle attenzioni amorose del ragazzo. Descritto come "a handsome, street-savvy, teenager from the Glades, the harsh, poverty-stricken portion of Starling City", il Roy Harper di Arrow sembra non discostarsi molto da quello fumettistico, anche se ci sono da fare alcuni appunti importanti.

Nella storia originale, Harper era stato cresciuto da Brave Bow, un uomo della medicina Navajo che l'aveva preso in custodia dopo che suo padre, una guardia forestale, era morto in un incendio boschivo. L'incontro con Oliver Queen avverrà quando quest'ultimo deciderà di adottarlo dopo la morte di Brave Bow, che nel frattempo aveva reso il ragazzo un arciere abilissimo. Da qui in poi, Harper sarà ricordato come Speedy, ma il suo contributo all'interno dell'universo DC Comics continuerà nel tempo grazie alla sua partecipazione nei Teen Titans, gli Outsiders (dove si farà chiamare con il suo nuovo nome, Arsenal) e nella Justice League, dove prenderà il nome di Red Arrow. Nei New 52, Harper ci viene ripresentato nella testata Red Hood and the Outlaws, ma con connotazioni e caratteristiche molto differenti da come l'abbiamo descritto...

Speriamo che Haynes riesca ad essere un Harper abbastanza credibile e, soprattutto, che la probabile collaborazione tra lui e il Green Arrow televisivo non si fermi a una manciata di puntate!

via | Comic Book Resources
Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.