Gargantia on the Verdurous Planet - Animazione in uscita ad aprile

Il sito ufficiale dell'animazione Gargantia on the Verdurous Planet (Suisei no Gargantia) ha iniziato a trasmettere il primo promo video per la serie. Vediamo immediatamente uno dei personaggi principali: un ragazzino che arriva sulla terra dallo spazio e incrocia la città fluttuante di nome Gargantia.

L'uscita della serie è programmata per aprile 2013, tra le animazioni primaverili.

Per quanto riguarda lo staff: il mangaka Hanaharu Naruko (Sh?jo Material, Kamichu!) sta creando il suo primissimo design originale per una intera serie di animazione. Un grandissimo in bocca al lupo a lui!

Gen Urobuchi (Puella Magi Madoka Magica, Fate/Zero) curerà testi e supervisionerà gli scritti. Taro Iwashiro (Red Cliff, Fullmetal Alchemist: The Sacred Star of Milos, live-action SHINOBI - Heart Under Blade and The Prince of Tennis) sarà il curatore delle musiche per la serie. Kazuya Murata (Fullmetal Alchemist: The Sacred Star of Milos) sarà alla direzione per la produzione I.G.

Vicenda fantasy ambientata in un lontano futuro: l'alleanza galattica (dove l'abbiamo già sentita?) si trova a combattere contro una razza grottesca chiamata "Hidiaasu". E' questione di vita o di morte per gli esseri umani e c'è in gioco la sopravvivenza dell'intero genere umano. Durante una battaglia molto cruenta, il giovanissimo luogotenente Redo e la sua "arma" umanoide Chamber vengono sbalzati in una bolla temporale. I due saranno soli e dovranno capire come sopravvivere.

Redo realizza in breve tempo che si trova su un pianeta chiamato terra, il pianeta ha perso tutti i suoi confini essendo sommerso dalle acque. Sopra a questo ammasso liquido, molti hanno iniziato a vivere su grossissime navi. Il pericolo in mare è costante ma le persone tengono duro per restare in vita. Redo si troverà ad "imbarcarsi" su una di queste navi chiamata Gargantia: purtroppo non avendo conoscenza della storia e della cultura del pianeta sarà costretto a vivere con Amy, una fanciullina 15enne che lavora come messaggera per la nave Gargantia. Redo, che non ha fatto altro che combattere per tutta la sua vita, trova il soggiorno in questi luoghi assai rilassante e piacevole. Dovrà tornare nel suo mondo? Ci riuscirà? O si fermerà a Gargantia?

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.