È morto Decio Canzio, grave lutto nel mondo del fumetto italiano

Grave, gravissimo lutto nel mondo del fumetto italiano: è morto, all'età di 82 anni, il mitico Decio Canzio, storico autore delle storie di Piccolo Ranger e, successivamente, direttore generale della Sergio Bonelli Editore dagli anni ottanta fino agli anni duemila.

In situazioni del genere non c'è molto da dire anche perché, per parlare di una persona della caratura di Canzio, si riempirebbero almeno due o tre articoli belli corposi. Perché si, Canzio è stato una figura fondamentale per il fumetto italiano, nonostante in molti non ne abbiano mai capito ne il valore ne tantomeno la caratura. Sue sono state alcune delle storie più belle di Piccolo Ranger e, insieme al grande Andrea Lavezzolo (storico autore della testata), Canzio riuscì ad infondere a questo personaggio per ragazzi dell'allora Audace (poi diventata Sergio Bonelli Editore) un taglio leggermente più maturo e avventuroso.

Quell'importante collaborazione con Lavezzolo gli diede la possibilità di diventare curatore editoriale di Collana America, Akim e Un uomo un'avventura, tutte edite dalla Sergio Bonelli Editore (o Gruppo CEPIM/Casa Editrice Altamira, se vogliamo essere precisi). Ma è come autore che Canzio ha dato il suo contributo maggiore: autore di ben sedici storie per Zagor e di alcuni volumi di Tex (fu chiamato per sostituire temporaneamente Claudio Nizzi), i fan di vecchia data dei rispettivi personaggi ricordano bene le storie che il buon Decio ha scritto, richiamandole spesso ad esempio come ottime produzioni.

Poderosa e attenta spalla su cui si è spesso poggiato il grande Sergio Bonelli, Canzio ha guidato la SBE per vent'anni, dimostrandosi un editore capace e attento. Noi di Comicsblog vogliamo esprimere le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di Canzio, e sono sicuro che molti lettori delle splendide avventure narrate dall'autore si uniranno alle nostre preghiere. E per omaggiarlo, abbiamo deciso di mettere come immagine una pagina di Documento Segreto, una storia fuori-serie del Piccolo Ranger considerata da molti una delle perle del lavoro di Canzio come sceneggiatore.

Foto | Il Piccolo Ranger Forum

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.