Last friends - per una volta dal dorama al manga

Partendo dalla colonna sonora azzeccatissima, cantata da Utada Hikaru, questo dorama esplora tematiche delicate, osando parecchio in un clima giapponese non estremamente favorevole alla diversità.

I temi sono, appunto, tutti scottanti: in primis la violenza sul bambino che diventa, in conseguenza, un adulto problematico, poi la violenza domestica, tema veramernte molto sentito nella società orientale in particolare nei confronti della donna, per giungere all'omosessualità, che viene trattata con estrema delicatezza.

La protagonista incontrastata è l'attrice Ueno Juri che interpreta Ruka, una giovane donna innamorata di una sua ex compagna di classe, Michiru, che incontra per caso dopo anni di lontananza. Michiru ha grossi problemi, sia con la famiglia che con il fidanzato. Le vite delle due ragazze si intrecciano e in Ruka nasce la difficoltà di confessare com'è la vera se stessa all'amica, ma perfino al migliore amico e confidente, o ai genitori.

Una società purtroppo ancora estremmente chiusa verso qualsiasi elemento differente, dove il concetto di famiglia consiste nel marito lavoratore, la donna a casa e i figli che studiano in buone scuole per avere un futuro assicurato. Nel dorama viene invece sottolineato un punto fondamentale: l'importante è essere amati e sostenuti, non importa se come uomo o donna, ma come persona, come essere umano.

La felicità non è sempre quella convenzionale, questa storia ci insegna che una famiglia può essere anche un po' particolare: formata da persona che si amano, si rispettano, sono amici e collaborano. Una felicità fragile forse, ma vera e sentita.

Gli attori sono stati pluripremiati per le loro interpretazioni, Ueno Juri, già nota come Nodame, è stata definita un genio: non solo è entrata immediatamente nella parte, ma anche fuori dal set continuava a mantenere l'atteggiamento del suo personaggio.

In pubblicazione esiste il manga, che tratta però il passato delle protagoniste: il periodo scolastico e dell'incontro viene approfondito, mentre la serie dorama parla del presente e del futuro.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.