Grand Prix de la ville d'Angoulême 2013, gli autori sceglieranno il vincitore

Cambiano i criteri d'assegnazione per il Grand Prix de la ville d'Angoulême, prestigioso riconoscimento rilasciato durante il Festival International de la Bande Dessinée d'Angoulême, giunto ormai al traguardo della sua quarantesima edizione: saranno gli autori presenti alla manifestazione a votare tra una rosa di 16 grandi disegnatori/autori mondiali e non, come era consuetudine, l'autore (aiutato dalla giuria) che ha vinto in precedenza il premio!

Se non lo sapete, il vincitore del Grand Prix (premio del quale è stato insignito anche il grande Hugo Pratt) diventa automaticamente il presidente di giuria dell'edizione successiva. Ma quest'anno le cose sono cambiate e, complici i quarant'anni d'attività di questa bellissima manifestazione (prima in Europa, seguita a ruota dal Lucca Comics and Games), si è deciso di dare agli autori che presenzieranno alla kermesse la possibilità di scegliere quale, tra i sedici autori nominati, sarà il vincitore del prestigiosissimo Grand Prix de la ville d'Angoulême. E, come potete vedere dall'immagine in alto, i nomi presentati per l'edizione 2013 sono davvero di tutto rispetto!

A parte gli autori in lingua francofona (tra i quali spiccano sicuramente Nicolas de Crécy e Jean Van Hamme), spuntano fuori nomi pesanti come i giapponesi Akira Toriyama, Katsuhiro Ōtomo e Jirō Taniguchi, l'inglesissimo e sempreverde Alan Moore, l'iraniana naturalizzata francese Marjane Satrapi (autrice di Persepolis e del recentissimo Pollo alle Prugne), l'italianissimo Lorenzo Mattotti e l'americano Chris Ware. Nomi davvero pesantissimi che, uniti agli altri nominati, si daranno battaglia in quest'edizione speciale del Festival International de la Bande Dessinée d'Angoulême!

E mi unisco divertito alla battuta fantastica che i ragazzi di Bleeding Cool hanno scritto nell'articolo riservato a questa quarantesima edizione del festival...battuta che, per completezza, vi riporto in originale:

    Hmm, maybe Alan Moore will find himself going to his second comics convention in twenty-five years...

Che ne dite...incrociamo le dita sperando che la vinca Alan Moore o facciamo il tifo per tutti? Io propendo per la seconda, perché per noi di Comicsblog deve sempre vincere quello che lo merita davvero! Ah, prima di congedarci, vi ricordo che il Festival International de la Bande Dessinée d'Angoulême si svolgerà dal 31 al 3 febbraio 2013 ad Angoulême, capoluogo del dipartimento della Charente nella regione francese del Poitou-Charentes.

via | Bleeding Cool

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.