“Unbreakable Machine-Doll” diventa un anime

Unbreakable Machine-Doll

La "light novel" di Reiji KaitooUnbreakable Machine-Doll” ("Machine Doll wa Kizu Tsukanai") avrà presto un suo adattamento animato. A lanciare la notizia è stata la casa editrice giapponese "Media Factory", che nei giorni scorsi avrebbe annunciato che la versione anime della famosa serie light novel (che ha già ottenuto un adattamento manga nel 2010) potrebbe andare presto in onda. Ma di cosa tratterà questa particolare storia? “Unbreakable Machine-Doll” è una storia ambientata nel XX° secolo quando, oltre ai progressi della tecnologia, la scienza studia anche la magia più sofisticata, come ad esempio il "Makinot".

Il Makinot sarebbe sostanzialmente il risultato di un misto fra scienza e stregoneria, una tecnica capace di infondere la vita ed una personalità agli oggetti.

Tale pratica, sviluppata come arma militare, è stata in seguito messa in atto in tutto il mondo. Protagonista della storia è Akabane Raishin, un “burattinaio” che – insieme alla sua creazione, la giovane e bella Yaya - si iscrive all'Accademia Reale (la Walpurgis Royal Academy) con l’obiettivo di diventare il più bravo burattinaio del mondo, ma ben presto si renderà conto che la concorrenza è davvero molto agguerrita.

In Giappone questa particolare light novel (lanciata per la prima volta nel 2009) ha riscosso un buon successo, tanto che nell’anno successivo fu pubblicata anche una sua versione manga, pubblicata sul magazine "Monthly Comic Alive". Detto ciò, non ci resta adesso che attendere ulteriori indiscrezioni in merito al nuovo adattamento anime dell’opera di Reiji Kaitoo, “Unbreakable Machine-Doll”.

via | Animenewsnetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.