Il ritorno dello Sciacallo su Devil e i Cavalieri Marvel n.12

sciacallo

Che fine ha fatto lo Sciacallo? Scopritelo nel n.12 di Devil e i Cavalieri Marvel!

Difficile dirlo, poiché negli ultimi anni lo abbiamo incontrato varie volte per poi vederlo morire e ritornare nuovamente. Il maestro dei cloni ha mille assi nella manica ed effettivamente è quasi impossibile sbarazzarsi di lui. Ne sa qualcosa il povero Peter Parker che si è ritrovato vittima della follia di questo super criminale noto anche come Miles Warren. Il professorone dai baffi bianchi ha clonato talmente tante volte il povero Spider-Man (sotto la spinta del diabolico Norman Osborn) da creare una grandissima confusione a tutti i lettori (autori compresi).

La situazione cloni oggi si è appiattita ed abbiamo in giro il peggiore dei cloni - Kaine il pazzo deforme - trasformato recentemente in una sorta di eroe chiamato Ragno Rosso, pronto a tutto pur di trovare una pace interiore.

Infatti, lo Sciacallo recentemente è tornato in Spider-Island, mettendo in mostra ancora una volta le sue doti di genetista folle.

Nonostante la sua cattiveria, il professore ha un bel numero di fans. C'è chi vive in attesa di vederlo all'opera, forse sperando di ascoltare dalla sua bocca qualche bugia/verità fondamentale per la vita di Peter Parker. Un po' a sorpresa questo mese il cattivo scienziato è apparso all'interno del n.12 di Devil e i Cavalieri Marvel (Panini Comics). Più precisamente lo ritroviamo all'interno della miniserie Devil vs. Punisher, fumetto realizzato completamente da David Lapham.

Ritroviamo un Miles Warren dall'aspetto non tanto incoraggiante, al servizio di Testa di Martello. La storia in questione risale al 2005 e l'accostamento Punitore-Sciacallo può essere considerata una bella trovata da parte di Lapham, quasi un omaggio al passato, quando i due personaggi arrivarono a collaborare pur di fermare Spider-Man. Vedere Miles Warren lontano dalle testate ragnesche fa un certo effetto, ma Peter Parker deve stare tranquillo: lo Sciacallo utilizzato per questa miniserie è probabilmente l'ennesimo clone fuori controllo del Professore.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.