Spider-Men, Bendis annuncia su Twitter una seconda miniserie

spider-men

Spider-Men è la miniserie rivoluzionaria che ha messo di fronte il Peter Parker dell'Universo 616 a Miles Morales dell'Ultimate Universe.

In Italia leggeremo le storie dei due Uomini Ragno solo a marzo 2013, mentre negli Usa si parla già di un possibile sequel. L'annuncio è arrivato proprio nelle ultime ore dalla bocca virtuale (chiamatela pure Twitter) di Brian Michael Bendis - scrittore e sceneggiatore della miniserie disegnata da una strepitosa ed italianissima Sara Pichelli - il quale ha dichiarato che si sta già pensando al sequel.

Altro non ci è dato sapere, ma tanto basta per capire che la Marvel ha gradito molto i risultati di Spider-Men ed è pronta a ripetere l'esperimento. Per il momento non conosciamo chi prenderà parte al nuovo progetto o quando verrà rilasciato, ma da italiani ci dobbiamo augurare di vedere ancora Sara Pichelli alle prese con in disegni, anche per dare la giusta continuità all'opera.

Prima di iniziare a pensare ad uno Spider-Men 2, sarà necessario andare ad ordinare immediatamente in fumetteria/edicola il primo numero di Spider-Man (collana Marvel Select) che Panini Comics rilascerà a partire dal 7 marzo 2013 al prezzo di 3,00 euro. Qualsiasi lettore di comics dovrebbe assistere al primo incontro storico tra l’Universo Ultimate e quello Marvel.

Bendis, nella sua storia, ha catapultato l’Uomo Ragno/Peter Parker su una Terra parallela sconosciuta, molto simile alla sua. In questo nuovo e misterioso mondo l'amato supereroe conoscerà il giovanissimo Spider-Man/Miles Morales, con il quale stringerà ben presto un ottimo rapporto e riuscirà a capire le differenze che ci sono con l'Universo 616. Come reagirà lo Spider-Man originale alla scoperta dalla drammatica sorte di Ultimate Peter Parker?

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.