Rizzoli Lizard, in arrivo Pyongyang di Guy Delisle e non solo

rizzoli

Possiamo finalmente svelarvi quali sorprese Rizzoli Lizard ha preparato per i suoi lettori, opere che finiranno nel giro di poche settimane all'interno delle librerie italiane.

Il titolo più interessante è certamente Pyongyang di Guy Delisle. Quest'opera arriva subito dopo il successo di Cronache di Gerusalemme - premiato come Miglior fumetto al Festival di Angoulême 2012 - che ha già raggiunto la sua quarta ristampa. Per questo il proposito di Rizzoli Lizard è quello di continuare il lavoro di pubblicazione di tutto ciò di buono che è stato partorito dalla geniale mente di Delisle, la firma più acclamata del graphic journalism.

Il volume Pyongyang verrà rilasciato a marzo 2013, quindi varrebbe la pena prenotarlo sin da subito in fumetteria, visto che parliamo di un'opera di spessore che ci mostra il governo di Pyongyang annunciare nuovi test nucleari in segno di sfida contro gli Stati Uniti, considerati i “nemici giurati” del regime di Kim Jong Un. Una piccola curiosità: per parlarci della Corea del Nord Guy Delisle è rimasto sul territorio be due mesi.

Il 6 febbraio verrà rilasciato un altro volume dalle tematiche tutte da analizzare con attenzione: Armi di persuasione di massa, by Brooke Gladstone/Josh Neufeld. Gli autori criticano il mondo dei media e puntano il dito anche contro la società: "Abbiamo i media che meritiamo". Un fumetto per scoprire, attraverso la voce di On the media, la rivoluzionaria verità sul ruolo del “cattivo” nella comunicazione. E' sicuro che dopo questa lettura avrete una considerazione tutta diversa del mondo dei mass media, mutando il vostro approccio alla notizia. Cliccate qui per dare uno sguardo al booktrailer!

Non dimenticatevi di richiedere Jan Karski - L'uomo che scoprì l'Olocausto del duo Marco Rizzo/Lelio Bonaccorso. In quest'opera dai contenuti agghiaccianti si parla della storia di Jan Karski, eroe nazionale polacco e partigiano che risulta essere il primo ad essersi infiltrato in un campo di concentramento.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.