Panini Comics/Planet Manga - news dall'angolo della posta (26 gennaio 2010)

Max Brighel

Una puntuale fonte di informazione da seguire assiduamente è il blog di Massimiliano "Max" Brighel (inserito all'interno del sito Panini Comics).

Brighel infatti risponde alle domande dei lettori offrendo uno servizio indispensabile che si aggiunge alla rubrica Planet Manga Risponde, completamente dedicata al mondo dei manga! Qui su Comicsblog ci occuperemo di riassumere i contenuti più scottanti che vengo affrontati nel botta e risposta tra editore e lettore. Oggi si parla di: brian michael bendis collection, deadpool, full metal panic, gianluca gugliotta, kekkaishi, marvel monster edition, murena, sidooh, squadron supreme, the marvels project, tokyo style, wolverine, x-men e tanto altro!

Segue un breve riassunto delle risposte - The Marvels Project sarà annunciato a Mantova Comics; il vol. 2 della Brian Bendis Collection (Devil) arriverà ad aprile; Sidooh 12 lo vedremo in estate, mentre il n. 13 in autunno; Kekkaishi 16 sarà in vendita a marzo; il n. 10 di Homunculus sarà rimandato per un piccolo problema tecnico; a marzo e aprile vedrete i nn. 11 e 12 di Full Metal Panic sigma. La collana regolare Deadpool è inserita sia Marvel Monster Edition (in libreria) che sull Marvel Mix dei Thunderbolts (in uscita a febbraio), mentre a marzo uscirà il 100% Marvel: Deadpool - I re del suicidio. Su Wolverine di febbraio ci sarà la fine della saga Il Vecchio Logan. Forse sarà pubblicato il seguito del 100% Murena. A febbraio arriverà la ristampa de L’IMMORTALE N.11 e a marzo quella di 20TH CENTURY BOYS N.3. Circa la serie “How to draw manga” a febbraio arrivano i volumi di “Martial Arts” e ”Mecha”. Nel 2010 Naruto è diventato trimestrale, per questo è stato posticipato il n.46. Planet Manga, dopo Monster, 20th Century Boys e Pluto di Urasawa, ha intenzione di pubblicare anche Billy Bat! Il primo numero di Highschool of the dead lo vedrete a marzo.

via | Panini Comics

planet manga

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.