Secondo Voi - Invincible #8

invincible
Torno a parlarvi del mio fumetto supereroistico preferito: Invincible!

Edizioni BD ha rilasciato Invincible: Un uomo al comando, ottavo volume scritto dalla rivelazione Robert Kirkman e disegnato da Ryan Ottley. Ecco alcune caratteristiche del prodotto: formato: 16x24, bross, col. - pagine: 168 - prezzo:€ 14.00. Invincible è il miglior fumetto sui supereroi non targato Marvel Comics o Dc Comics. Negli ultimi anni è quasi impossibile trovare altre serie che riescono a sorprendere e a divertire senza avere cali eclatanti. Kirkman non solo riesce ad esser originali, ma riesce a rendere interessanti vicende già affrontate in serie a fumetti più celebri o antiche.

In questo ottavo volume Edizioni BD ha inserito le storie che vanno dal numero 48 al numero 53, dove si svolgono vicende molto importanti per la continuity interna. Il numero 50, inoltre, è quello della svolta ed è considerato (dalla casa editrice) il punto d’inizio ideale per i nuovi lettori. Un Uomo al Comando contiene 168 pagine molto intense, con una piccola chicca nel finale: lo sketchbook commentato dagli autori, che commentano la nascita di varie tavole o cover. In più, visto che il protagonista si ritrova costretto a cambiare il suo costume, gli autori si divertono a mostrare al loro pubblico i vari modelli varati prima di promuovere la nuova tutina nero e azzurra, meno vivace e che dona un aspetto più maturo al simpatico Markus Sebastian "Mark" Grayson.

La vicenda si apre con le apparizioni a sorpresa di tantissimi personaggi Image come la banda di Savage Dragon, Slingshot, Visionary, Myriad, Scatterbrain, Scrap (questi sono i menbridi Dynamo 5) ed ancora... Wolf-Man, Brit e tanti altri. Mezzo universo è impegnato nella lotta contro terribili creature governate dal pazzo criminale Seismic, che riesce a mettere ko tutti i supereroi e a catturarli. Per fortuna interviene Invincible, che con un'operazione di soccorso un po' maldestra mette ko il cattivone, prima di scagliarsi (di fronte agli occhi di tutti i colleghi) contro Darkwing. Mark sa bene chi è quest'ultimo, conosce i suoi peccati, ma Darkwing è ben protetto da capo dell'Agenzia per la difesa globale Cecil Stedman e da tutti il resto dei supereroi che lo credono innocente e perfetto.

Questo scontro crea una frattura insanabile tra Invincible e Cecil Stedman e le conseguenze saranno devastanti per tutti. L'autore non si ferma qui: prende in mano il personaggio Cecil Stedman e gli dedica un capitolo intero per raccontarci la sua vera storia, le sue origini e per aprirci gli occhi su chi è veramente. In tutto il caos che si viene a generare, quel che fa veramente scalpore è il nuovo fratellino alieno di Mark (nato da una relazione extraconiugale del padre con una aliena). Il ragazzetto, Oliver, sta crescendo a vista d'occhio e Mark non riesce più a controllarlo/educarlo. Lo scontro verbale tra i due è forte quando Oliver uccide due criminali e si dimostra una vera bomba ad orologeria pronta ad esplodere. Cresce la tensione e sono sicuro che la vita regalerà altri momenti oscuri al nostro Mark.

Non ci sono parole per descrivere il lavoro di Ryan Ottley, un disegnatore maturo e perfetto per questa serie supereroistica adolescenziale che potrebbe far innamorare tutti i fans di Ultimate Spider-Man e tutti coloro che vogliono respirare un'aria diversa e, sicuramente, più salutare!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.