Snack Time - Dylan Dog 281: il cammino della vita

L'albo di Dylan Dog che vi andiamo a presentare è il numero 281 e s'intitola il cammino della vita, uscito in febbraio è stato sceneggiato da Alessandro Bilotta una new entry per la Bonelli e disegnato dall'abile matita di Giovanni Freghieri. La storia prosegue quel filo conduttore, iniziato con il numero 280 Mater Morbi, che cerca di rilanciare Dylan Dog verso un 2010 ricco di storie struggenti e ridagli quella linfa vitale per riportarlo ai fasti dei grandi albi del passato (da Johnny "Freak" a Il lungo Addio).

E' una storia che fa riflettere, una storia che ci mette dinnanzi alla brevità della vita e alle sue sofferenze, ma anche all'amore che nasce per poi svanire lasciando solo il ricordo in quelli che rimangono. La storia ha inizio con un misterioso e mastodontico uomo dalla forza brutale e spropositata che rapisce una giovane sposa sull'altare, altro non vi diciamo perché è un albo da leggere e da guardare per le splendide tavole disegnate.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

10 commenti Aggiorna
Ordina: