Spoiler capitolo 392 di Bleach

Spoiler capitolo 392 di Bleach

Un buon capitolo anche quello di Bleach che, grazie alla fantasia e all'estro di Tite Kubo, riesce ad attestarsi a livelli medio/alti (e la classifica di gradimento di Weekly Shonen Jump lo dimostra). Vi avvertiamo però che Kubo prenderà una pausa (per riorganizzare le idee, dice lui) e quindi, la prossima settimana, non avremo nessun capitolo di Bleach. Ovviamente ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese del manga, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il riassunto del capitolo 391 e le gli spoiler (confermati e con immagini) del capitolo 392.

Riassunto capitolo 391:

Aizen elimina con facilità Komamura, Rose e Love ed Ichigo, che sta assistendo a tutta la scena, non può credere ai suoi occhi: è questa la vera potenza del nemico?

Intanto Aizen riesce a schivare con facilità anche i colpi di Lisa e, dicendo alla ragazza che lui è riuscito a sottomettere gli arrancar e quindi gli pseudo-arrancar come lei non sono altro che spazzatura, sfodera un fendente velocissimo che colpisce al petto la Vizard. A questo punto fa la sua apparizione Soifon ed Aizen, incuriosito, si chiede cosa sperano di ottenere gli shinigami mandandogli contro il capo delle forze speciali. Ma Aizen è sorpreso di vedere la donna ergersi dinnanzi a lui visto che, nell'accademia degli shinigami, uno dei principi fondamentali è quello di non ricercare la bellezza nella battaglia e nella morte e di colpire l'avversario anche quando è di spalle. Aizen sa che questi "dogmi" valgono di più se si fa parte dei corpi speciali di cui fa parte Soifon che, sentite dal nemico queste parole, non può far altro che rimanerne schifata. Ma Aizen ricorda a Soifon che egli è stato un insegnante dell'accademia e la donna, convinta che il traditore ha fatto in modo di convincere la camera dei 46 a promuoverlo a rango di istruttore, dice che i vecchi stavano "scherzando". Aizen allora dice a Soifon che non si parla male dei morti e che lui, da solo, è riuscito a fregare tutti quanti, lei inclusa. Queste parole fanno "scattare" Soifon che, dopo aver creato un buon numero di cloni, dice ad Aizen che lei non si fa fregare da nessuno!

Aizen guarda ammirato i cloni di Soifon e, in tono sarcastico, si complimenta con la donna per lo "spettacolo". Soifon controbatte accentando i complimenti sarcastici di Aizen e, dicendogli che questo sarà l'ultimo spettacolo che vedrà, si lancia insieme ai suoi cloni all'indirizzo del nemico. Aizen fa per sfoderare la sua Kyoka Suigetsu ma, impugnata l'elsa, dalla spada emerge un enorme blocco di ghiaccio che gli impedisce di estrarre la spada. Soifon capisce che quello è il momento buono per attaccare Aizen con la sua Nigeki Kessatsu ma, appena sta per infliggere il colpo decisivo al nemico, la mano si ferma a pochi centimetri dal bersaglio. Azien ride e, spiegando a Soifon che in una battaglia tra shinigami la reiatsu è una cosa molto importante, rivela alla donna che i suoi colpi saranno sempre respinti e inefficaci, perché la potenza di cui dispone lui è infinitamente maggiore alla sua. Ma Aizen si è scoperto e, dall'ombra formata dal ghiaccio, spunta alle sue spalle Kyoraku che, senza pensarci due volte, colpisce il nemico con l'ombra stessa!

Per Aizen si mette male: immobilizzato dal ghiaccio e con Kyoraku alle spalle, per l'ex capitano del Gotei 13 è praticamente impossibile sfuggire alla morsa degli shinigami. Ora tocca a Hitsugaya dare il colpo finale ad Aizen ma questi, visto che il ragazzo sta caricando davanti, sa che può evitare facilmente il colpo. Ma, girata la testa per un attimo, Aizen scopre che Shinji ha usato il suo "Inverted World" e, capito il trucco, questi non può far altro che subire l'attacco di spalle da Hitsugaya, che lo trafigge di netto!

Spoiler capitolo 392:

Gli shinigami sono convinti d'essere riusciti a far fuori Aizen ma, a un certo punto, tra i sopravvissuti si fa largo Hinamori, che inizia a camminare in una specie di "trance"...

Intanto Toshiro Hitsugaya ha ancora la spada infilzata nel petto di Aizen ed Ichigo, con una faccia preoccupatissima, chiede agli shinigami "che cosa diavolo" stanno combinando. Hitsugaya sembra riprendersi e, al posto di Aizen, vede che la sua spada ha infilzato Hinamori! Sconcerto ed incredulità si fanno largo tra i presenti e, a quanto pare, Ichigo è stato l'unico ad accorgersi che tutti gli altri sono stati ipnotizzati da Kyoka Suigetsu!

Shinji è arrabbiatissimo e, mentre cerca di attaccare Aizen, chiede al nemico quando ha avuto modo di usare la sua arma segreta. Aizen risponde dicendogli di pensare a quando lui non ha usato Kyoka Suigetsu, facendogli intendere che in realtà la tecnica è stata usata già molto prima.

Nel frattempo Hitsugaya stringe tra le mani la morente Hinamori che, con sguardo interrogativo, chiama con flebile getto di voce l'amico Toshiro. Il ragazzo è completamente fuori di se e, carico di rabbia, si lancia contro Aizen alla massima velocità, ignorando anche il richiamo di Kyoraku. Aizen sembra molto tranquillo e, dicendo che ora tutti "sono scoperti", colpisce Shinji, Hitsugaya, Soifon e Kyoraku con quattro fendenti velocissimi!

Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach
Spoiler capitolo 392 di Bleach

via | Mangahelpers

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

5 commenti Aggiorna
Ordina: