Ashita no Kibou, la vita di Takae Tsuneo in un lungometraggio

Ashita no Kibou

"Ashita no Kibou", il lungometraggio sulla vita di Tsuneo Takae, arriverà nelle sale giapponesi fra pochissimi giorni, a partire dal 23 Febbraio 2013. La storia di "Ashita no Kibō -Kanashimi yo Arigatō: Takae Tsuneo Monogatari" (La speranza di domani – Grazie, tristezza: la storia di Tsuneo Takae) narra della vita di un uomo, Tsuneo Takae, che all’età di diciassette anni rimase cieco da un occhio e perse entrambe le braccia a causa di un incidente avvenuto con un cavo elettrico.

Tre anni dopo, all’età di 20 anni, nella città di Akibira, in Hokkaido, il protagonista di questa commovente vicenda decise di creare una struttura in cui potessero stare le persone nelle sue stesse condizioni o in condizioni simili. Tsuneo Takae è morto nel 2007 a causa di una malattia.

Detto questo, passiamo ai dettagli di questo commovente anime. Secondo quanto riportato, pare che la colonna sonora dell’anime sia stata affidata al famoso cantante di sigle Ichiro Mizuki, autore delle canzoni di "Mazinga Z" e "Capitan Harlock".

Per la prima volta, Mizuki vestirà anche i panni di doppiatore professionista, nel ruolo del protagonista, Takae, ed affiancherà i colleghi Yoshie Taira (nel ruolo di Mihoko Takae), Yuri Hoshina (la madre di Kouhei), Midori Isomura (la segretaria Yamada), e molti altri. Per la realizzazione delle musiche, con Mizuki collaborerà anche Takahiko Ishikawa, musicista noto come “il dio della chitarra”.

Il film "Ashita no Kibō -Kanashimi yo Arigatō: Takae Tsuneo Monogatari" sarà proiettato in anteprima nella città di Sapporo e in altre città selezionate, e sarà poi distribuito nelle sale giapponesi a partire dal 23 Febbraio 2013 fino al 31 Marzo.

via | Animenewsnetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.