Snack Time - X-Men #236

x-men

La collana X-Men è rimasta orfana della serie su Cable (dirottata su X-Men Deluxe).

Quindi, per adesso, ci accontentiamo di seguire le solite Uncanny X-Men e X-Men: Legacy che hanno una buona media qualitativa. Panini Comics ha pubblicato il numero 236 della collana dedicata ai mutanti; ecco alcune caratteristiche dell'albo: 17x26, S., 80 pp., col., disponibile dal 11/02/2010, prezzo: € 3.30. Nelle prime due storie, intitolate La Sorellanza, abbiamo una protagonista speciale: la rediviva Madelyne Pryor, clone di Jean Grey (prima moglie di Ciclope). La rossa si fa accompagnare da pericolose criminali (come Deathstrike) e si impegna a portare a termine un test clamoroso: resuscitare la bella Kwannon, sfruttando Elizabeth Braddock/Psylocke.

Come detto è stato solo un test, poiché la Pryor ha intenzione di riportare in vita qualcuno di più potente! Questa storia è stata scritta da Matt Fraction, mentre i disegni sono stati realizzati da un Greg Land leggermente migliorato dalle ultime edizioni. Nella terza storia dell'albo invece Mike Carey e Scot Eaton ci mostrano Xavier e Gambit indaffarati alla ricerca di Rogue. Quel che ne esce fuori è un'avventura che terrà alta l'attenzione dei vecchi fan della serie, grazie a riferimenti "secolari". Chiude questo numero di X-Men una breve ed insapore storia su Dazzler di Kieron Gillen e Sara Pichelli.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.