Cartoomics 2013 celebra i 50 anni di Iron Man

iron man

Cartoomics 2013 festeggerà i 50 anni di Iron Man, l'eroe della Marvel che ha conquistato il mondo del cinema.

Il 24 aprile approderà nelle sale italiane il nuovo film Iron Man 3, nuovo capitolo di una saga divertente, ricca di azione, ideale per tutti coloro che amano i supereroi, la tecnologia e cercano un'alternativa valida alla figura tutto fare dello 007 James Bond. Tony Stark è decisamente più simpatico e sorprendente, per questo merita di spegnere le candeline durante un evento tutto speciale. Gli attenti organizzatori di Cartoomics, inoltre, hanno scelto come ospite d'onore Max Pezzali per rendere, giustamente, memorabile il traguardo raggiunto dalla Testa di Ferro.

Sabato 16 marzo, alle ore 16.00, si terrà nell'area del Live Stage l’incontro celebrativo su Iron Man, che coinvolgerà anche il mitico Marco Marcello Lupoi, direttore publishing Panini Comics, e lo sceneggiatore Tito Faraci.

Il film Iron Man 3 è diretto da Shane Black e può vantare un cast eccezionale: Robert Downey Jr., Gwyneth Paltrow, Ben Kingsley e Don Cheadle. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Black (con la collaborazione di Drew Pearce) che ha preso in considerazione la lunga saga Extremis di Warren Ellis per offrire ulteriore spettacolarità alla pellicola. Questo progetto farà la gioia di tutti coloro che hanno un debole per la tecnologia: ci sarà un'armatura tutta nuova, completamente diversa dalle precedenti e con poteri spettacolari. A proposito di "nuove armature", non perdete il numero 59 di Iron Man e Avengers (adesso disponibile in edicola/fumetteria al costo di € 4.00) dove vedrete un Iron Man tutto nuovo in azione. Dimenticate la versione giallo-oro, poiché è passata completamente di moda!

Sul portale di Cartoomics è già iniziato il countdown. Il primo step verso il compleanno di Iron Man è stato caratterizzato dalla pubblicazione di una mini-intervista al cantante Pezzali che ha azzardato un confronto le personalità di Spider-Man ed Iron Man:

Iron Man è apparentemente l'esatto opposto di Spidey. Nerd, orfano e cresciuto in una zona popolare del Queens, il tessiragnatele è lo stereotipo del supereroe con super problemi; ricco, sbruffone e playboy impenitente, Tony Stark è un personaggio apparentemente scostante e politicamente scorretto, anche se poi si rivela geniale e dotato di una simpatia travolgente. In fondo sono due facce della stessa medaglia, benché, secondo me, se non fossero "colleghi" probabilmente non si frequenterebbero e si guarderebbero con sospetto.

  • shares
  • Mail